Breaking News
© Getty Images

Inter, Rocchi: "I tifosi hanno ragione ad arrabbiarsi. Se segno alla Lazio..."

L'attaccante nerazzurro e' proiettato verso la sfida ai suoi ex compagni

 

INTER LAZIO ROCCHI NAPOLI/ ROMA - Per Tommaso Rocchi si avvicina semre più il primo confronto con i suoi ex compagni della Lazio: mercoledì prossimo infatti, a 'San Siro' l'Inter ospiterà i biancocelesti di Petkovic. "Non è stato facile per me lasciare la Lazio - ha dichiarato Rocchi ai microfoni di 'Inter Channel' - ma sono comunque contento della scelta che ho fatto, all'Inter ho la possibilità di misurarmi con una realtà diversa. Se segnerò alla Lazio? Ancora non so se esultare o meno: non voglio mancare di rispetto ai tifosi biancoclesti ma nemmeno a quelli dell'Inter, vedremo".

DIFFICOLTA' - Passaggio non proprio indolore quello di Rocchi dalla Lazio all'Inter, dove ha dovuto affrontare non poche difficoltà: "Fortunatamente ho sempre percepito l'affetto dei tifosi, anche quando ho avuto qualche problema di ambientamento. L'annata è stata difficile, la gente ha ragione ad arrabbiarsi e a criticare".

ZANETTI - In attesa della Lazio, l'Inter domenica sera è di scena a Napoli, dove Rocchi avrà l'occasione di fare qualcosa di speciale: "Spero di fare altri gol con la maglia dell'Inter: è stato speciale segnare all'Atalanta e festeggiare la mia 100esima rete in serie A. Maglia dedicata a Zanetti sotto la divisa? Non amo fare cose programmate, ma per lui questo ed altro".

INFORTUNI - "Non mi era mai accaduto di vivere una stagione con tanti infortunati in squadra. Ogni volta che rientrava qualcuno dall'infermeria, un altro giocatore si faceva male".

RUOLO DI ATTACCANTE - "Al giorno d'oggi non ci sono più i soldi per prendere i top-player, sono loro che fanno la differenza. L'attaccante vive per fare gol, le società devono essere brave a far crescere i campioni e altrettanto attente nel tenerseli stretti":

 

Mercato   Inter   Spagna
Calciomercato Inter, l'agente di Banega: "Va al Siviglia"
Calciomercato Inter, l'agente di Banega: "Va al Siviglia"
I nerazzurri dovrebbero accettare i 9 milioni degli andalusi, il procuratore conferma
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, niente sconti per Perisic
Calciomercato Inter, niente sconti per Perisic
Suning non cala le pretese economiche, nonostante il fair play finanziario
Mercato   Roma   Inter
Calciomercato Roma, Baldissoni: "Karsdorp? Era il primo incontro..."
Calciomercato Roma, Baldissoni: "Karsdorp? Era il primo incontro..."
Il Dg giallorosso parla ai cronisti al rientro dall'Olanda
Mercato   Inter   Roma
Inter, Massara lascia la Roma per riabbracciare Sabatini
Inter, Massara lascia la Roma per riabbracciare Sabatini
Il dirigente torinese, in scadenza coi giallorossi, tornerà a lavorare col suo 'mentore'
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, agente Gabigol: "Due offerte. Via in prestito"
Calciomercato Inter, agente Gabigol: "Due offerte. Via in prestito"
Wagner Ribeiro nega invece una proposta del Porto come emerso nelle ultime ore
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Spalletti: "Borja Valero serve come leader"
Calciomercato Inter, Spalletti: "Borja Valero serve come leader"
Il tecnico nerazzurro spiega le strategie di mercato
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Spalletti: "Voglio la verità. Due difensori..."
Calciomercato Inter, Spalletti: "Voglio la verità. Due difensori..."
Ecco le parole del tecnico nerazzurro, pronto a rilanciare il club dopo anni difficili