Breaking News
© Getty Images

Serie A, Giudice sportivo: razzismo Pogba-Meggiorini, ecco la decisione

Il Giudice sportivo ha disposto la trasmissione degli atti al Procuratore federale

SERIE A GIUDICE SPORTIVO POGBA MEGGIORINI / ROMA - Sono state pubblicate le decisioni del Giudicesportivo in merito alla 34esima giornata di Serie A.
Circa il presunto episodio razzista da parte di Meggiorini nei confronti di Pogba in Torino-Juventus, il Giudice sportivo, rilevato che viene segnalata una conversazione negli spogliatoi durante l'intervallo tra i dirigenti delle due squadre, e considerata la necessità di acquisire ulteriori elementi di riscontro, ha disposto la trasmissione degli atti al Procuratorefederale per opportuni accertamenti.

AMMENDE - Ammenda di 8000 euro al Milan per cori ingiuriosi nei confronti di un calciatore di altra società ed oltraggiosi nei confronti delle Forze dell'Ordine (contro Zanetti e i Carabinieri, ndr); 8 mila euro anche al Pescara per lancio di petardi; 4 mila euro al Napoli per lancio di petardi; 3 mila euro al Palermo per cori contro l'arbitro.

SQUALIFICHE - Tre giornate a Pinilla per una gomitata alla schiena di un avversario; una giornata a Biava, Gastaldello e Glik per comportamento scorretto; una giornata a Livaja, Marchese, Morganella, Morleo, Palombo, Savic e Vergassola perché ammoniti e già diffidati.

DIFFIDATI - Entrano in diffida Hetemaj, Miccoli (con ammenda di 1500 euro perché capitano), Balzano, Amauri, Conti, Nainggolan, Valdes, Domizzi, Edgar Barreto, Bergessio, Lichtsteiner, Marchionni, Flamini, Papp, Rizzo, Thereau, Ariaudo e Thiago Ribeiro.

ALLENATORI E DIRIGENTI - Ammoniti con diffida: Massimiliano Catini (Inter) per la plateale contestazione dell'operato di un assistente; Roberto DeBellis (Catania) per avere contestato il comportamento di un calciatore avversario entrando nel terreno di gioco; Alessandro Nista (Inter) per la plateale contestazione dell'operato di un assistente; Franco Paleari (Palermo) per essersi alzato dalla panchina aggiuntiva nonostante i richiami precedenti; Giuseppe Sannino (Palermo) per essere uscito dall'area tecnica nonostante i richiami precedenti; Giorgio Perinetti (Palermo) per la plateale contestazione dell'operato del Quarto ufficiale.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A  
    La Moviola di CM.IT: Mbaye sbilancia Eder, rigori ok per le milanesi
    La Moviola di CM.IT: Mbaye sbilancia Eder, rigori ok per le milanesi
    Il Var conferma il danno procurato e la decisione dell'arbitro Di Bello in Bologna-Inter
    Serie A  
    Serie A, Juventus e Napoli in vetta: manita per l'Atalanta
    Serie A, Juventus e Napoli in vetta: manita per l'Atalanta
    Una serata ricca di gol, con bianconeri e azzurri che rispondono all'Inter
    Serie A   Benevento   Roma
    Serie A, Benevento-Roma 0-4: tanto Dzeko e doppio autogol
    Serie A, Benevento-Roma 0-4: tanto Dzeko e doppio autogol
    Doppietta del bosniaco e le autoreti di Lucioni e Venuti
    Serie A  
    VAR, quando gli arbitri rivedono le immagini. E quando no
    VAR, quando gli arbitri rivedono le immagini. E quando no
    Spetta al direttore di gara decidere se guardare di persona gli episodi
    Serie A  
    Serie A, da Juve-Fiorentina a Lazio-Napoli: focus sui match delle big
    Serie A, da Juve-Fiorentina a Lazio-Napoli: focus sui match delle big
    Il Milan riceverà la Spal al 'Meazza', trasferta insidiosa della Roma a Benevento
    Serie A  
    Serie A, quinta giornata: le probabili formazioni
    Serie A, quinta giornata: le probabili formazioni
    Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'