Breaking News
© Getty Images

Gigi Simoni su infortunio Zanetti

L'ex allenatore nerazzurro e' intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it

INTER ESCLUSIVO SIMONI ZANETTI / MILANO - Il mondo del calcio e dello sport in generale si stringe intorno a Javier Zanetti.
Sono moltissime le testimoniante d'affetto nei confronti del capitano dell'Inter dopo il gravissimo infortunio rimediato domenica nella trasferta di Palermo.
Rottura totale del tendine d'Achille, prognosi dai6 ai 9 mesi di stop: ma la carriera del calciatore 'bionico' non è certamente ai titoli di coda.
Lo ha assicurato lo stesso Zanetti, lo assicura allo stesso modo anche Gigi Simoni, che conosce molto bene il 40enne argentino per averlo allenato dall'agosto 1997 al novembre 1998.

NESSUNO COME LUI - L'ex tecnico nerazzurro è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it sull'incidente subito dal simbolo della 'Beneamata': "Rientrerà sicuramente, lo vedremo al più presto in campo.
E' un combattente, un professionista esemplare.
Anche io ho avuto lo stesso infortunio, già allenavo, mi trovavo sulla panchina del CSKA Sofia: sono rientrato dopo tre mesi e non ho ma avuto problemi dopo l'operazione e la riabilitazione.
Zanetti farà lo stesso, anzi, farà ancora meglio - ha dichiarato Simoni alla nostra redazione -.
Ha qualità fuori dal comune, è un esempio da seguire per chi si avvicina ad uno sport come il calcio.
Io, in 55 anni di carriera, non ho mai visto nessuno come lui.
Ha tanta passione e tanta voglia, è sempre l'ultimo che si arrende in campo".

DUE FENOMENI - "Quando allenavo l'Inter avevo due 'Fenomeni': uno era Ronaldo, l'altro era proprio.
Zanetti.
Ha una forza pazzesca, un fisico eccezionale.
E poi ha grande carisma e personalità.
E' un fuoriclasse in tutto, in campo e fuori.
Ci stupirà un'altra volta, è ancora giovane dentro malgrado la carta d'identità, darà ancora tanto all'Inter - ha proseguito Simoni parlando sempre a Calciomercato.it -.
E' un'icona dello sport mondiale, un atleta unico nel suo genere.
E' una fortuna allenarsi con lui quotidianamente: può trasmetterti grandi valori.
Lui è innamorato del calcio, lo vive 24 ore su 24: il campionato sta per terminare, ma sono certo che Zanetti sarà pronto per l'inizio della nuova stagione".

 

PER LEGGERE L'ESCLUSIVA DI SIMONI SU STRAMACCIONI CLICCATE QUI

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
    Serie A   Inter   Bologna
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita
    Notizie   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in TV
    Bologna-Inter, probabili formazioni e dove vederla in TV
    Nerazzurri a caccia della vetta solitaria ma Donadoni non vorrà un 'Napoli bis'
    Notizie   Inter   Crotone
    Crotone-Inter, Spalletti: "Grande personalità. La linguaccia..."
    Crotone-Inter, Spalletti: "Grande personalità. La linguaccia..."
    Nel dopo gara l'analisi dell'allenatore nerazzzurro
    Serie A   Crotone   Inter
    Serie A, Crotone-Inter 0-2: Handanovic salva, Skriniar sblocca
    Serie A, Crotone-Inter 0-2: Handanovic salva, Skriniar sblocca
    Oltre ottanta minuti di sofferenza, poi la rete decisiva del difensore e il raddoppio di Perisic