Breaking News
© Getty Images

Speciale Europa League: Chelsea e Benfica, lo sgambetto e' dietro l'angolo

Tutto cio' che c'e' da sapere sulle gare di questa sera

SPECIALE EUROPA CHELSEA BENFICA LEAGUE / ROMA - Archiviata la tornata di Champions League, la settimana europea prosegue con le semifinali d'andata di Europa League. Due le partite in programma questa sera, ovvero Basilea-Chelsea e Fenerbahce-Benfica. Sebbene i 'blues' e i lusitani godano dei favori del pronostico, per storia e qualità tecniche, resta lecito attendersi sorprese. Basilea eFenerbahce non hanno avuto mezzi problemi ad eliminare squadre che, sulla carta, apparivano favorite nel rispettivo scontro diretto. La pressione sulle outsider è infinitamente minore a quella che provano, in questi istanti, la vincitrice della scorsa Champions League e l'attuale capolista della Liga portoghese. 

BASILEA-CHELSEA - Le due semifinali di Champions League disputate tra martedì e mercoledì hanno sconfessato la questione legata alla disputa della prima partita in casa. Solitamente si parlava di svantaggio. Bayern Borussia Dortmund hanno rifilato quattro gol alle dirette avversarie, pronte a limitare i danni e rinviare il discorso qualificazione nella gara di ritorno. Quasi impossibile, ora, immaginare ribaltoni. Tale premessa può alimentare i sogni del Basileache, al St-Jakob Park, dovrà necessariamente fare la partita. Il Chelsea di Benitez ha a disposizione individualità ben diverse, capaci di risolvere la gara in qualsiasi momento. I vari OscarHazardMata Torres vengono visti come giganti. I tifosi rosso-blu si affideranno al talentino egiziano Mohamed Salah, protagonista nel match contro ilTottenham.
Attenzione ai precedenti: il Chelsea non ha mai affrontato il Basilea, ma nella stagione 2000-01 i 'blues' furono eliminati al primo turno di Coppa Uefa dalla 'meteora' San Gallo. Gli svizzeri persero 1-0 a Stamford Bridge, però riuscirono a passare il turno vincendo 2-0 tra le mura amiche. 

FENERBAHCE-BENFICA - La semifinale di Europa League è un traguardo quanto mai insperato per la formazione turca. Al di là di un buon mercato estivo, e altrettanto valide motivazioni, la formazione guidata da Kocaman lascia sempre quella sensazione di squadra incompiuta. Anche contro la Lazio non si è vista una formazione complessivamente superiore. Piuttosto, ha saputo sfruttare a dovere gli episodi. L'opportunismo e un gruppo compatto possono essere caratteristiche temibili, anche per un Benfica che appare superiore. A seguito dell'eliminazione dalla Champions League, i lusitani hanno proseguito il loro cammino europeo nella competizione minore. Un percorso che ha fatto vittime illustri come Bayer LeverkusenBordeaux Newcastle, raccogliendo un bottino complessivo di 5 vittorie e un pareggio. Se aggiungiamo, inoltre, che il Benfica non ha mai perso in campionato (22 vittorie e 4 pareggi) abbiamo la perfetta inquadratura di una squadra che vuole arrivare fino alla fine. 
I due club, nel corso della loro storia, si sono affrontati in una sola occasione: nell'annata 1975-76, il Benfica travolse i turchi 7-0 nel turno d'andata. Inutile, la vittoria 1-0 del Fenerbahce al ritorno. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Europa league  
    Milan-Shkendija, Montella sul ko di Bonaventura: "Incrociamo le dita"
    Milan-Shkendija, Montella sul ko di Bonaventura: "Incrociamo le dita"
    Il tecnico rossonero: "L'unica nota negativa della serata"
    Europa league   Milan  
    Milan-Shkendija 6-0, rossoneri esagerati: Europa in ghiaccio!
    Milan-Shkendija 6-0, rossoneri esagerati: Europa in ghiaccio!
    Doppiette per Andre Silva e Montolivo. Borini ed Antonelli aumentano il passivo
    Europa league   Milan  
    Craiova-Milan, Montella: "Siamo ancora in costruzione"
    Craiova-Milan, Montella: "Siamo ancora in costruzione"
    Il tecnico rossonero ha poi elogiato sia Donnarumma che Andrè Silva
    Europa league   Milan  
    Craiova-Milan 0-1, Donnarumma para: Rodriguez punge!
    Craiova-Milan 0-1, Donnarumma para: Rodriguez punge!
    Ottimo intervento sullo 0-0 del portiere rossonero, prima della rete su calcio piazzato dello svizzero che decide la contesa
    Europa league   Inghilterra   Spagna
    Europa League, Ajax-Manchester United: formazioni diretta tv e mercato
    Europa League, Ajax-Manchester United: formazioni diretta tv e mercato
    'Lancieri' e 'Red Devils' si sfidano questa sera nella finalissima di Stoccolma
    Europa league   Inghilterra   Spagna
    PAGELLE E TABELLINO DI MANCHESTER-CELTA VIGO: Mou in finale
    PAGELLE E TABELLINO DI MANCHESTER-CELTA VIGO: Mou in finale
    United in finale nonostante il pareggio nel ritorno. Fellaini decisivo, Roncaglia prima illude, poi vanifica tutto
    Europa league   Inghilterra   Olanda
    Europa League, United esulta con Fellaini. Ajax passa, ma che rischio!
    Europa League, United esulta con Fellaini. Ajax passa, ma che rischio!
    La finale della competizione sarà quindi tra gli inglesi di Mourinho e la baby squadra olandese