Breaking News
© Getty Images

VIDEO - Cagliari-Inter, Stamaccioni: "Momento decisivo". E sul rigore dell'Atalanta...

Il tecnico nerazzurro ha parlato in vista della gara contro i sardi

CAGLIARI-INTER STRAMACCIONI CONFERENZA STAMPA / MILANO - Intervenuto in conferenza stampa in vista della gara di Trieste contro il Cagliari, l'allenatore dell'Inter Andrea Stramaccioni ha parlato del difficile momento dei suoi, tra polemiche arbitrali, infortuni e match di Coppa Italia contro la Roma.

CAGLIARI - "E' tra le squadre di Serie A che ammiro di più, che mi piace di più e che quindi rispetteremo in maniera particolare.
Hanno ampiamente meritato, già da tempo, la salvezza.
Per quello che hanno fatto vedere da gennaio in avanti hanno dimostrato di poter meritare anche qualcosa di più.
Hanno nel reparto d'attacco il loro punto di forza, con giocatori pericoloso e ben integrati".

COPPA ITALIA: ROMA -
"Ci teniamo assolutamente a finire bene, però credo che la partita prima di una gara importante, sia altrettanto fonadmentale.
Quindi credo che già a Trieste dovremo reagire e fare una buona prova.
Metterò in campo chi sta meglio, calcolando anche le condizioni dei singoli".

EUROPA LEAGUE - "Credo che tutti i club italiani che hanno giocato questa competizione abbiano fatto tesoro dell'esperienza.
Giocare il giovedì è senza dubbio impegnativo e credo che anche il Napoli sia risalito in classifica una volta uscito dalla competizione".

ATALANTA - "Errori arbitrali? Nessuno credo si sia mai nascosto.
Sappiamo che abbiamo avuto una stagione negativa, sappiamo di aver spesso sbagliato l'appuntamento con la continuità, abbiamo le nostre colpe e non ci siamo mai tirati indietro.
Ora vogliamo concentrarci sulla partita di Cagliari in un momento molto importante per la nostra stagione.
Il rigore contro l'Atalanta, comunque, ha spezzato un momento di grande dominio sul campo e abbiamo accusato il colpo, incassando poi due gol che ci sono stati fatali".

ARBITRAGGI - "L'argomento è stato chiuso il giorno della gara, pensiamo al campo, pensiamo a far bene e a fare la nostra parte.
Non ho mai parlato di malafede, ho soltanto detto che quel rigore non c'era".

PALACIO - "Non credo possa tornare a disposizione per la partita contro la Roma".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Inter  
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Le dichiarazioni della vigilia del tecnico nerazzurro
    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir