Breaking News
© Getty Images

Albano Guaraldi su rinnovo Pioli, Diamanti e Udinese

Calciomercato.it ha intervistato il presidente dei rossoblu

MERCATO BOLOGNA ESCLUSIVO GUARALDI / BOLOGNA - E' arrivata da poco la comunicazione ufficiale da parte del Bologna del prolungamente di contratto per Stefano Pioli, che resterà dunque sulla panchina rossoblu fino al giugno del 2015. Calciomercato.it ha commentato la notizia direttamente con il presidente dei felsinei, Albano Guaraldi: "Con nostra grande soddisfazione e a testimonianza della fiducia reciproca esistente, il mister ha prolungato di un altro anno il suo contratto sposando il nostro progetto.
Paura che ci siano nuovi assalti alla fine del campionato per portarcelo via, assolutamente non ne abbiamo.
Non credo che Pioli avrebbe sottoscritto un nuovo accordo qualora avesse altre intenzioni diverse da quella di rimanere in rossoblu".

AVANTI COSI' - "Siamo soddisfatti del lavoro svolto.
Sicuramente abbiamo perso tanti punti nel girone di andata ma devo dire che in quello di ritorno, finora, abbiamo fatto davvero qualcosa di importante - ha sottolineato il numero uno dei felsinei a Calciomercato.it - Ora dobbiamo proseguire su questa strada per finire al meglio".

NEXT STOP UDINE - Con una certezza in più quindi, il Bologna sarà impegnato il prossimo sabato in casa dell'Udinese: "Sarà sicuramente una partita difficile per noi, in trasferta su un campo ostico.
E' un avversario davvero temibile, una squadra molto ben preparata e che tenterà subito di riscattare la sconfitta subita a Catania.
Per quel che ci riguarda, noi cercheremo come sempre di fare il meglio possibile, di dare il massimo con l'obiettivo di mettere in cascina altri tre punti fondamentali".

DIAMANTI - Zanzi lo ha detto: "Questo giocatore merita una grande".
E l'Inter, in questo senso, potrebbe essere il giusto trampolino di lancio per il nazionale azzurro.
"Non abbiamo avuto contatti con i nerazzurri per Diamanti - ha però affermato Guaraldi ai nostri microfoni - E' un giocatore importante, è vero, ma lo sono anche tutti gli altri in rosa.
L'unico nostro pensiero ora, deve essere soltanto quello di finire bene il campionato".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Bologna   Sampdoria
    Calciomercato Bologna, Destro in bilico: ecco i possibili sostituti
    Calciomercato Bologna, Destro in bilico: ecco i possibili sostituti
    Falcinelli, Budimir, Djordjevic e Paloschi sono i nomi finiti sul taccuino del ds dei rossoblu Riccardo Bigon
    Mercato   Bologna   Inter
    Inter-Bologna, Pioli: "Non bisogna mollare. Gagliardini come Tardelli"
    Inter-Bologna, Pioli: "Non bisogna mollare. Gagliardini come Tardelli"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match di 'San Siro'
    Mercato   Bologna   Torino
    Calciomercato Torino, Mihajlovic pensa a Poli per il centrocampo
    Calciomercato Torino, Mihajlovic pensa a Poli per il centrocampo
    Il tecnico dei granata conosce bene il giocatore per averlo allenato in rossonero
    Mercato   Bologna  
    Calciomercato Bologna, ESCLUSIVO agente Bradley sul possibile ritorno in Italia
    Calciomercato Bologna, ESCLUSIVO agente Bradley sul possibile ritorno in Italia
    Paolo Alberto Faccini, procuratore dell'ex centrocampista di Roma e Chievo, in esclusiva a Calciomercato.it
    Mercato   Bologna   Sampdoria
    SPECIALE CM.IT - Calciomercato, da Immobile a Lapadula: ecco quanto costano i nuovi gol in Serie A
    SPECIALE CM.IT - Calciomercato, da Immobile a Lapadula: ecco quanto costano i nuovi gol in Serie A
    Classifica delle reti fatte dagli attaccanti in proporzione al costo dell'investimento
    Mercato   Bologna   Fiorentina
    Serie A, Bologna-Fiorentina 0-1: decide Kalinic
    Serie A, Bologna-Fiorentina 0-1: decide Kalinic
    I viola conquistano tre punti importanti per risalire in classifica
    Mercato   Bologna   Napoli
    Serie A, Napoli-Bologna 3-1: ci pensa sempre Milik
    Serie A, Napoli-Bologna 3-1: ci pensa sempre Milik
    Altra doppietta per il talento polacco, in rete anche Callejon. Verdi illude i rossoblu