Breaking News
© Getty Images

Mercato, Palmeiras-Santos: ecco tutti i giocatori osservati ieri dalle big italiane

Il clasico di San Paolo ha visto scendere in campo diversi obiettivi di mercato

MERCATO PALMEIRAS-SANTOS BIG ITALIANE/ SAN PAOLO (Brasile) - Non erano gremiti in ogni ordine di posto ieri gli spalti del 'Pacaembu', ma sulle tribune dell'impianto di San Paolo erano numerosi gli osservatori di mercato. Palmeiras-Santos, infatti, oltre ad avere una grande valenza per il campionato 'Paulista', ha visto scendere in campo diversi obiettivi delle squadre europee ed in particolar modo italiane.

Gli obiettivi degli emissari delle italiane erano puntati soprattutto in casa Santos dove, nonostante l'assenza dello squalificato Felipe Anderson (Lazio), almeno 3-4 calciatori sono finiti nel radar delle compagini nostrane.
A paritre dal portiere Rafael Cabral - seguito da Milan e Roma - che con le sue parate ha mantenuto in vita il Peixe salvaguardando il risultato di 0-0 fino al fischio finale.
Giallorossi e rossoneri seguono anche il terzino destro Bruno Peres.
Pur non giocando una partita eccelsa, dai suoi piedi sono partite le azioni più pericolose e anche l'assist d'oro per André, che ha dilapidato un'occasione colossale a pochi passi dal portiere avversario Fernando Prass.
Il centrocampista centrale Arouca piace molto alla Fiorentina, ma nella gara di ieri non è riuscito a garantire il consueto filtro a centrocampo e si è fatto apprezzare più per qualche spunto in fase offensiva.
Il giovane Victor Andrade, nel mirino di Inter e Juventus, ha disputato solo qualche minuto, entrando al posto di Gilva.

In casa Palmeiras, l'unico giocatore che in passato ha attirato le attenzioni delle nostre big è Leandro.
Il giovane attaccante piace a Juventus e Napoli ed è finito ai 'Verdao' in prestito nell'ambito dell'operazione che ha portato Barcos al Gremio.
In questa fase del 'Paulista' si è ben disimpegnato,andando in gol quattro volte, ma ieri non è stato certo un esempio di freddezza nell'area avversaria.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Juventus  
    Juventus, Benatia: "Siamo più forti dello scorso anno"
    Juventus, Benatia: "Siamo più forti dello scorso anno"
    Il centrale marocchino ha aggiunto: "Possiamo ancora prendere la testa del girone di Champions"
    Notizie   Inter  
    Inter, Wanda Nara: "Icardi sogna il 'triplete'. La clausola..."
    Inter, Wanda Nara: "Icardi sogna il 'triplete'. La clausola..."
    La procuratrice argentina ha parlato del futuro del bomber nerazzurro
    Notizie   Juventus  
    Juventus, UFFICIALE: Agnelli inibito per un anno!
    Juventus, UFFICIALE: Agnelli inibito per un anno!
    Al club bianconero anche un'ammenda pari a 300mila euro
    Notizie   Napoli  
    Napoli-Feyenoord, Sarri: "Ounas, bella rottura. Reina non è parac..."
    Napoli-Feyenoord, Sarri: "Ounas, bella rottura. Reina non è parac..."
    Il tecnico alla vigilia della sfida di Champions risponde alle domande dei giornalisti
    Notizie   Milan  
    Milan, difesa da incubo: le statistiche di Montella
    Milan, difesa da incubo: le statistiche di Montella
    Una analisi sulle esperienze con Roma, Catania, Sampdoria e Fiorentina
    Notizie   Napoli  
    VIDEO - Napoli, Mariani: "Milik? Gli è cascato il mondo addosso"
    VIDEO - Napoli, Mariani: "Milik? Gli è cascato il mondo addosso"
    Non solo l'attaccante azzurro, previsto anche l'intervento di Tumminello
    Notizie   Fiorentina   Atalanta
    Fiorentina-Atalanta, Freitas attacca: "Siamo stati danneggiati"
    Fiorentina-Atalanta, Freitas attacca: "Siamo stati danneggiati"
    Il Ds viola: "C'erano due rigori per noi e non quello assegnato ai bergamaschi"