Breaking News
© Getty Images

VIDEO - Grecia, Katidis nel mirino per saluto nazista: "Non so cosa significa"

Polemiche per l'esultanza del centrocampista dell'Aek Atene, che si giustifica

AEK ATENE KATIDIS SALUTO NAZISTA / ROMA - Polemiche in Grecia per l'esultanza del centrocampista dell'Aek Atene Katidis: dopo un gol al Veria il giocatore ha fatto il saluto nazista.
A fine gara, come riporta 'Sky Sport' il giocatore ha provato a difendersi: "Ma io non so cosa significa".
Secondo quanto riporta 'Gazzetta.it' la reazione della federazione calcistica greca è stata durissima: Katidis è stato squalificato a vita da tutte le selezioni della Nazionale per aver "offeso profondamente tutte le vittime del nazismo e ha violato i valori del calcio".

 

 

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)