Breaking News
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI SAMPDORIA-PARMA

Mirante sbaglia, Icardi non perdona; Palombo granitico, Amauri sfortunato

PAGELLE E TABELLINO DI SAMPDORIA-PARMA/ GENOVA – Allo stadio 'Luigi Ferraris', la Sampdoria batte il Parma 1-0 grazie ad un gol di Icardi nella ripresa.
Tra i doriani, oltre all'attaccante italo-argentino, prove positive da parte di Obiang e Palombo.
Gli emiliani pagano a caro prezzo un errore di Mirante: solita prestazione sotto-tono di Parolo, Amauri fermato solo dal palo.

SAMPDORIA

Romero 6 – Salva il salvabile ed è fortunato sul colpo di testa di Amauri che si stampa sul palo.

Gastaldello 6 – Fa buona guardia su Biabiany e Sansone, scegliendo bene i tempi d’intervento.

Palombo 6,5 – Sempre più a suo agio nell’inedito ruolo di difensore centrale che Delio Rossi gli ha cucito addosso, sfrutta i suoi piedi da regista per impostare le azioni da dietro.

Costa 6,5 –  Continua il suo momento magico: pochi problemi con Sansone, i grattacapi maggiori arrivano quando Amauri fa il suo ingresso in campo.

De Silvestri 6,5 – Spinta continua sulla fascia destra, arriva spesso sul fondo per mettere in mezzo palloni invitanti.  Garanzia anche in fase di contenimento.

Poli 6 – Una partita senza punti esclamativi: l’impegno c’è, a mancare sono gli spunti ai quali aveva abituato i tifosi doriani.

Krsticic 5,5 – In calo rispetto alle ultime uscite stagionali, non trova tempo e spazio per distribuire con la giusta precisione i passaggi ai compagni.

Obiang 6,5 – Lotta come un leone in mezzo al campo, recuperando una quantità industriale di palloni: idolo della Gradinata Sud, riscatta un paio di prestazioni non esaltanti.

Estigarribia 6,5 – Preoccupato più di offendere che di difendere, ‘scucchiaia’ in area di rigore la punizione che porta alla rete della vittoria di Icardi.

Eder 6 – Un’ora abbondante in cui manca di smalto ma si rende comunque pericoloso con un paio di conclusioni dalla distanza che chiamano in causa Mirante.
Dal 70’ Sansone 6 – Porta forze fresche nel finale, dove prova a sfruttare la sua velocità per colpire il Parma di rimessa.

Icardi 7 – Se ne sta quasi in disparte, aspettando l’occasione giusta per colpire: la trova al 59’, quando punisce un’incerta uscita alta di Mirante segnando di testa la rete che vale i tre punti alla Sampdoria.
Nono gol stagionale per il gioiellino blucerchiato prenotato dall’Inter.

All.
Rossi 6,5 - Continua a volare la sua Sampdoria, mai così continua durante tutto il campionato.
Semplicità è la parola d'ordine, tanto in avanti prima o poi Icardi trova l'occasione per punire gli avversari.

 

PARMA

Mirante 5 – La bella parata che nega ad Icardi la gioia del raddoppio non basta a rimediare il grave errore in uscita alta che aveva permesso in precedenza all’italo-argentino di segnare il gol vincente.

Benalouane 5,5 - Goffo negli interventi, è meno efficace di quanto Donadoni potesse aspettarsi alla vigilia.

Coda 6 – Dopo un primo tempo senza sbavature, è costretto ad uscire dal campo per il terzo infortunio consecutivo in tre partite da titolare.
Dal 46’ Mesbah 5,5 - Partita con alti e bassi, costretto a giocare da esterno della difesa a tre, ruolo poco congeniale alle sue caratteristiche.

Lucarelli 5,5 - Al pari di Mirante, si fa una bella dormita sulla punizione di Estigarribia che porta al gol-vittoria di ICardi.

Rosi 6,5 – Nel primo tempo asfalta la sua fascia di competenza, percorsa avanti e indietro senza fermarsi mai.
Abbassa il ritmo nella ripresa quando prova a farsi vedere anche dalle parti di Romero.

Marchionni 6 - Ancora lontano dalla forma migliore, fa vedere sprazzi di bel gioco in mezzo al campo, facendo sentire il fiato sul collo di Krsticic.

Valdes 6 - 'Play' sempre affidabile, le azioni emiliane passano sempre dai suoi piedi: rispetto alle giornate migliori, stavolta non trova la verticalizzazione giusta capace di smarcare Sansone e Biabiany in area di rigore.

Parolo 5 – Ennesima prova incolore per il centrocampista ex Cesena, quasi mai decisivo da quando è arrivato al Parma.
Non si fa vedere senza palla e sbaglia diversi appoggi semplici, beccandosi un giallo per un’entrataccia ai danni di Sansone.
Dal 79’ Strasser sv

Gobbi 5,5 - Gioca sulla corsia di De Silvestri, quella più battuta dalla Sampdoria specialmente nel primo tempo: perde il duello con l'ex laziale e fa mancare il proprio apporto in avanti. Dal 65' Amauri 6,5 - Si sente tantissimo il suo peso in avanti: è lui a creare l'azione più pericolosa dei crociati con un colpo di testa che si stampa sul palo a Romero battuto.

Biabiany 5,5 - Corre a perdifiato dando anche una mano ai centrocampisti.
Quando si trova a tu per tu con Romero, getta alle ortiche una ghiotta occasione che avrebbe potuto incanalare il match a favore dei gialloblù.

Sansone 5,5 - Tanta volontà ma poca precisione: stavolta non riesce a estrarre il coniglio dal cilindro.

All.
Donadoni 5,5 - Non riesce ad aggiustare un giocattolo rotto ormai da tempo: l'emorragia di risultati è preoccupante, soprattutto se il Parma crea senza senza segnare.

Arbitro Valeri 6 - Partita tranquilla quella diretta dal fischietto romano, mai chiamato a giudicare episodi dubbi.
Buona l'intesa con gli assistenti, inizia ad estrarre i cartellini soprattutto nella ripresa per scoraggiare interventi al limite.

TABELLINO

SAMPDORIA-PARMA 1-0

Sampdoria (3-5-2): Romero; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Poli, Krsticic, Obiang, Estigarribia; Eder (dal 70’ Sansone), Icardi.
All.: Rossi.

Parma (3-5-2): Mirante; Benalouane, Coda (dal 46’ Mesbah), Lucarelli; Rosi, Marchionni, Valdes, Parolo (dal 79’ Strasser), Gobbi (dal 65’ Amauri); Biabiany, Sansone.
All.: Donadoni.

Arbitro: Valeri
Marcatori: 59’ Icardi (S),
Ammoniti: 41’ Palombo (S), 45’ Gobbi (P), 52’ Gastaldello (S), 60’ Krsticic (S), 70’ Rosi (P), 74’ Valdes (P), 75’ Parolo (P), 81’ Strasser (P)

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Dai campi   Inter   Fiorentina
    Serie A, la cronaca di Inter-Fiorentina 3-0
    Serie A, la cronaca di Inter-Fiorentina 3-0
    Calciomercato.it vi offre il match del 'Meazza' in tempo reale
    Dai campi   Spagna   Inghilterra
    DIRETTA SuperCup, Real-United 2-1: Lukaku accorcia! - LIVE
    DIRETTA SuperCup, Real-United 2-1: Lukaku accorcia! - LIVE
    Calciomercato.it vi offre il match dell'Arena Filippo II' in tempo reale
    Dai campi   Milan  
    DIRETTA Europa League, Milan-Craiova 2-0: raddoppio di Cutrone
    DIRETTA Europa League, Milan-Craiova 2-0: raddoppio di Cutrone
    Calciomercato.it vi offre il match del 'Giuseppe Meazza' in tempo reale
    Dai campi   Inter   Germania
    ICC, Bayern Monaco-Inter 0-2: doppio Eder stende Ancelotti
    ICC, Bayern Monaco-Inter 0-2: doppio Eder stende Ancelotti
    Nerazzurri di nuovo in campo sabato prossimo contro il Chelsea
    Dai campi   Roma   Genoa
    Serie A, la cronaca di Roma-Genoa 3-2
    Serie A, la cronaca di Roma-Genoa 3-2
    Calciomercato.it vi offre la diretta di questo evento
    Dai campi  
    LA MOVIOLA DI CM.IT: Fuorigioco Deulofeu, Paredes da rigore su Dybala
    LA MOVIOLA DI CM.IT: Fuorigioco Deulofeu, Paredes da rigore su Dybala
    Un ottimo Banti sbaglia nel finale quando nega un penalty alla Juventus
    Dai campi   Inter   Sassuolo
    Serie A, Inter-Sassuolo 1-2: fischi a 'San Siro'
    Serie A, Inter-Sassuolo 1-2: fischi a 'San Siro'
    Calciomercato.it vi offre la sfida della 36a giornata di campionato