Breaking News
© Getty Images

Mercato Inter, Moratti choc: "Ho pensato di vendere". Poi su Icardi, Strama e Cassano...

Il patron nerazzurro parla dei nuovi soci: "Mi servono per costruire lo stadio nuovo"

MERCATO INTER, MORATTI SU ICARDI, CASSANO, STRAMACCIONI, SAMUEL E NUOVI SOCI / MILANO - Intervistato da 'TuttoSport', il Presidente dell'Inter, Massimo Moratti, ha parlato di mercato: dalla riconferma di Stramaccioni, all'obiettivo Icardi, al rinnovo di Cassano.
Poi il numero uno nerazzurro ha ammesso la ricerca di soci per costruire il nuovo stadio.

VENDERE L'INTER - "Tutto nasce dal socio cinese che ha manifestato interesse per entrare in società.
Poi ci sono stati altri abboccamenti in Europa e Oriente.
Cerco un socio per costruire lo stadio, ma se non lo trovo lo farò comunque.
Percentuale? A 30 al 40 per cento, io resto minimo con il 51%".

STAGIONE - "Di passaggio.
Anzi, di costruzione.
All'inizio ho percepito tanti ostacoli, poi siamo andati meglio e abbiamo preso piede.
Mi conforta che tutti perseguiamo il medesimo obiettivo".

RIVOLUZIONE A GIUGNO? - "Bisogna avere pazienza e nel calcio si impara ad averla.
E' necessario saper tenere, saper resistere alle tentazioni, I condizionamenti arrivano dagli avversari: loro comprano un fuoriclasse e tu che fai? E allora ti esponi, compri, spendi.
Non é più sostenibile in ragionamento di questo tipo".

CALCIOPOLI - "E' finita, mi sembra.
Credo che ora il calcio sià più pulito.
Prima c'era una organizzazione, adesso c'è Scommessopoli, che sono tentazioni esercitate sui giocatori.
Tutta un'altra storia".

CHAMPIONS - "Pesa 30 milioni di introiti mancati.
E' la base sulla quale lavorare, è una questione di sopravvivenza".

SENZA CHAMPIONS VIA STRAMACCIONI - "Non posso fare con lui gli stessi ragionamenti che ho sviluppato con allenatori più maturi.
Per come lo conosciamo ha tanti pregi e sarebbe un peccato se venisse bruciato da situazioni temporanee fini a se stesse.
Ecco perchè sono attento a non buttarlo via.
Mourrinho? Siamo rimasti affezionati, ma non c'è possibilità che torni".

SAMUEL - "Se non c'è, uno pensa: è vecchio e ha sulla schiena tante battaglie.
Ma quando c'è é una roccia! No, non si ritira".

CASSANO - "Prolungamento? Non mi risulta, ha ancora un anno con noi"

ICARDI - "Dovrebbe essere un nostro rinforzo, se chiuderemo con la Sampdoria, ma non é il vice Milito, che, paradossalmente, con l'infortunio sarà ancora più carico.
Icardi lo vedo bene da noi".

CAREW - "Una brava persona, però avrebbe impegnato almeno un mese per entrare in forma e il campionato ormai sta volgendo al termine".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro