Breaking News
© Getty Images

Lo riconoscete?

Nuovo viaggio alla scoperta di calciatori dimenticati dal grande pubblico

LO RICONOSCETE CALCIATORI DIMENTICATI / ROMA - La rubrica di Calciomercato.it vi racconta le storie di calciatori che, pur avendo lasciato un segno più o meno profondo nella storia di questo sport, per un motivo o per l'altro sono finiti nel dimenticatoio, lontani dai riflettori degli stadi e dalle luci della ribalta.

Abbiamo scelto di parlarvi di un portiere, in questa edizione.
Nato a Monterotondo nel 1965, ha speso gran parte della sua carriera in squadre di prim'ordine, partendo da ragazzo nella Roma e arrivando a diventare una colonna dell'Hellas Verona: è Attilio Gregori.

Il suo primo anno da titolare è il 1984-85, quando matura nella Reggiana.
Nelle due stagioni successive torna nella Capitale, dove praticamente non si fa mai vedere; decide di tentare l'avventura sotto la Lanterna, sponda Genoa.
Qui resta dal 1987 al 1990, guadagnandosi una discreta fama e la chiamata dell'Hellas, dove resiste tra i pali fino al 1995, diventando una colonna portante degli scaligeri.
La stagione successiva tenta l'avventura nell'Udinese, quindi torna a Verona per l'ultimo anno.
Tra il 1997 e il 2003 veste le maglie di Venezia, Siena, Bari, Savoia e Lodigiani.

E oggi? Gregori è diventato allenatore.
Prima del Monterotondo, club della sua città natale, tra il 2008 e il 2009; quindi della Lupa Frascati, nel 2011/12.
Porta i frascatani in Serie D, ma in estate rimane senza squadra e viene chiamato dall'Ostiamare.
Mai esperienza fu più breve: tempo due allenamenti e lascia per contrasti con la dirigenza.
Lo scorso dicembre è stato richiamato alla guida della Lupa Frascati.
Che dite, val bene una menzione nella nostra rubrica?

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Napoli   Roma
    Napoli, Milik operato in mattinata: le ultime di CM.IT
    Napoli, Milik operato in mattinata: le ultime di CM.IT
    Non solo l'attaccante azzurro, previsto anche l'intervento di Tumminello
    Notizie   Fiorentina   Atalanta
    Fiorentina-Atalanta, Freitas attacca: "Siamo stati danneggiati"
    Fiorentina-Atalanta, Freitas attacca: "Siamo stati danneggiati"
    Il Ds viola: "C'erano due rigori per noi e non quello assegnato ai bergamaschi"
    Notizie   Milan  
    Milan, processo a Montella: ecco gli errori del tecnico
    Milan, processo a Montella: ecco gli errori del tecnico
    Problema difesa, meglio a tre o a quattro?
    Notizie   Napoli  
    Napoli, Milik: c'è la rottura del crociato. Ora è a Villa Stuart
    Napoli, Milik: c'è la rottura del crociato. Ora è a Villa Stuart
    L'attaccante costretto ad una nuova operazione
    Notizie   Inter   Genoa
    Inter-Genoa, Spalletti: "Mi aspetto di più, Icardi..."
    Inter-Genoa, Spalletti: "Mi aspetto di più, Icardi..."
    Il tecnico nerazzurro soddisfatto ma anche critico sulla sua squadra
    Notizie  
    Serie A 6a giornata: vincono Inter e Lazio, altro ko Benevento
    Serie A 6a giornata: vincono Inter e Lazio, altro ko Benevento
    I nerazzurri passano nel finale con il Genoa, due gol di Immobile nel dominio biancoceleste a Verona
    Notizie   Napoli  
    Napoli, da Ounas a Leandrinho: le soluzioni al ko di Milik
    Napoli, da Ounas a Leandrinho: le soluzioni al ko di Milik
    Da non scartare neanche un Callejon versione centravanti