Breaking News
  • Milan-Udinese, Berlusconi: "Siamo in credito con gli arbitri"
© Getty Images

Milan-Udinese, Berlusconi: "Siamo in credito con gli arbitri"

Il patron rossonero commenta il rigore assegnato alla formazione di Allegri contro i friulani

MILAN UDINESE BERLUSCONI SIAMO IN CREDITO CON GLI ARBITRI / MILANO - "Siamo in grandissimo credito con gli arbitri": così Silvio Berlusconi ha parlato del rigore fischiato ieri al Milan contro l'Udinese nel corso di un comizio a Trieste.
Il patron dei rossoneri è tornato anche sulla doppietta di Balotelli: "I suoi due gol non mi hanno fatto dormire". 

B.D.S.

Articoli Correlati

Europa league   Milan  
Milan-Aek, tackle Montella: "Difficile fare meglio. E Bonucci..."
Milan-Aek, tackle Montella: "Difficile fare meglio. E Bonucci..."
Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida di Europa League
Mercato   Milan   Juventus
Calciomercato Serie A, dalla Juve al Milan: italiane su Forsberg
Calciomercato Serie A, dalla Juve al Milan: italiane su Forsberg
Il talento svedese del Lipsia piace anche a Inter e Roma
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, da Bonucci a Romagnoli: svendita rossonera?
Calciomercato Milan, da Bonucci a Romagnoli: svendita rossonera?
Il club rossonero ha già 'perso' 70 milioni a causa dell'inizio di stagione deludente
Mercato   Milan   Inter
Calciomercato, Lucas Lima offerto sia al Milan che all'Inter!
Calciomercato, Lucas Lima offerto sia al Milan che all'Inter!
L'agente Kia Joorabchian ha proposto il giocatore alle due milanesi a margine del derby di domenica sera
Mercato   Milan   Juventus
Calciomercato Milan, sondaggio con Allegri per il grande ritorno
Calciomercato Milan, sondaggio con Allegri per il grande ritorno
Il club rossonero ha già contattato anche Ancelotti e Conte in vista di un cambio in panchina in estate
Notizie   Milan  
Milan, mercato bocciato in serie A: Bonucci è da cinque
Milan, mercato bocciato in serie A: Bonucci è da cinque
I nuovi acquisti avrebbero dovuto fare la differenza ma, per ora, si salva in campionato solo Borini