Breaking News
  • Fiorentina-Milan, Pioli: "Siamo stati superficiali". Poi attacca: "E' inaccettabile!"
    © Getty Images

Fiorentina-Milan, Pioli: "Siamo stati superficiali". Poi attacca: "E' inaccettabile!"

Le parole del tecnico rossonero dopo il pareggio del 'Franchi'

FIORENTINA MILAN PIOLI / Ha il sapore della sconfitta il pareggio ottenuto stasera dal Milan in casa della Fiorentina, considerato il vantaggio e l'aver giocato in superiorità numerica per l'ultima mezz'ora del secondo tempo. "Le nostre responsabilità ci sono tutte, eravamo padroni del campo e poi invece siamo stati superficiali pensando che la partita in undici contro dieci fosse finita - ha esordito Pioli a 'Dazn' bacchettando la squadra - C'è rammarico, è un peccato, dovevamo chiuderla. Rigore? Nessun dubbio, non c'era! - ha poi tuonato il tecnico rossonero sull'episodio che ha permesso ai viola di pareggiare - La palla era stata toccata da Romagnoli, non capisco perché non sia stata usata la tecnologia in questo episodio.

Dalla panchina si è visto chiaramente che Romagnoli aveva toccato il pallone, non ci può stare che l'arbitro non vada a rivedere l'episodio al Var. Questo è inaccettabile. E' da alcune partite che stanno accadendo degli episodi strani a nostra svantaggio... Ritorno a Firenze? Questa città mi ha sempre regalato grandissime emozioni, sia da giocatore che da allenatore".

LEGGI ANCHE ->>>Fiorentina-Milan, Cutrone rivela: "Ecco cosa ho detto a Pulgar"

LEGGI ANCHE ->>>Calciomercato, panchina Milan | Adani 'tuona': "E' scandaloso!"

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)