Breaking News
  • Milan, Leao: "Un onore essere qui. Ibrahimovic? Un fratello"
    © Getty Images

Milan, Leao: "Un onore essere qui. Ibrahimovic? Un fratello"

L'attaccante portoghese ha parlato dei suoi primi mesi in rossonero

MILAN LEAO IBRAHIMOVIC / "In campo sono imprevedibile, ma fuori sono un ragazzo timido. Mi piace uscire in centro a Milano, ma la maggior parte del tempo libero lo passo a casa". Così Rafael Leao ha parlato ai microfoni di 'Milan Tv'. L'attaccante portoghese si è raccontato e ha parlato della sua prima stagione in maglia rossonera. "Non pensavo di arrivare al Milan così presto - ha affermato - Vestire questa maglia è un sogno ed un motivo di orgoglio.

I miei rossoneri preferiti? Kakà, Maldini e Ronaldinho. Il primo derby a San Siro, da titolare, è stato speciale". Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE ----> Milan-Juve, Galliani: "Gol Muntari al di là del bene e del male"

Inevitabile un commento sui compagni di squadra e in particolare Ibrahimovic: "Con qualcuno condivido la passione dei videogiochi. Spesso giochiamo insieme. Ibrahimovic è come un fratello. Cerca sempre di aiutarmi e mi sprona ad essere un giocatore migliore. Con lui in campo si sente la differenza. In campo è un po' duro, ma è una persona squisita, fuori dal campo ride e scherza con tutti". 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)