Breaking News
  • Roma, allarme Champions: le strategie
    © Getty Images

Roma, allarme Champions: le strategie

Futuro giallorosso a rischio senza il quarto posto, possibili tagli per Friedkin

CALCIOMERCATO ROMA CHAMPIONS FRIEDKIN PALLOTTA / Giorni cruciali per la Roma, che sta ultimando il passaggio di proprietà da Pallotta a Friedkin e che sabato, contro l'Atalanta, si giocherà molto delle sue chances di qualificazione in Champions League. Giallorossi a -3 dal quarto posto occupato dai bergamaschi, è uno scontro diretto che vale molto per il futuro.

Pallotta innanzitutto teme che la valutazione del prezzo di vendita, con la principale competizione europea a rischio, possa scendere dagli attuali 790 milioni. In più, come riporta il 'Corriere dello Sport', senza Champions serviranno tagli agli ingaggi. Friedkin non vuole rinunciare a Zaniolo e Pellegrini, ma la spesa per tenere Smalling, ad esempio, non sarebbe più sostenibile e anche l'ingaggio di Dzeko (7,5 milioni netti) potrebbe dover essere rivisto. Da escludere, la deroga da chiedere all'Uefa in merito al Fair Play Finanziario.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)