Breaking News
  • Inter-Milan, Conte: "Rischiato l'imbarcata. Sogniamo lo scudetto"
    © Getty Images

Inter-Milan, Conte: "Rischiato l'imbarcata. Sogniamo lo scudetto"

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match di San Siro, valevole per la 23esima giornata di Serie A

INTER MILAN CONTE / L'Inter di Antonio Conte vince in rimonta il derby di Milano. Dopo un primo tempo da dimenticare, finito 2-0, i suoi la ribaltano calando il poker: "E' stata una notte speciale perché nel primo tempo siamo andati in grande difficoltà, forse come non mai - ammette ai microfoni di 'Sky Sport' - Abbiamo rischiato di prendere un'imbarcata e invece siamo stati bravi a capire dove dovevamo migliorarci. Il merito va a questi ragazzi, che hanno resistito ai colpi; questo ti fa capire che stiamo crescendo. Scudetto? Dico che è presto per parlare di cose che oggi possiamo sognare. Sarà un periodo intenso, da mercoledì avremo partite complicate, ci vuole pazienza ma oggi i ragazzi hanno dimostrato gli attributi. Nell'intervallo non si è parlato tanto ma siamo stati chiari. Tutti eravamo responsabili, io per primo, tutti uniti si esce da situazioni difficili. Oggi per noi è stato molto importante, abbiamo capito che dobbiamo sempre usare la testa aldilà delle gambe, insieme al cuore ovviamente.

Abbiamo ottenuto davvero un grande risultato".

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo calcio CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >> Inter-Milan, Lukaku: "Che intensità nel secondo tempo, non molliamo mai!"

Inter, Conte: "Per Eriksen ci vuole tempo"

ERIKSEN - "Sia Young che Moses, giocando da esterni, non hanno bisogno di tanto tempo per apprendere le due fasi. Per un centrocampista è certamente più complicato, chiedo sempre qualcosa di memorizzato: Eriksen ha dunque bisogno di ritmo e di entrare in questo tipo di idea. Ho pensato di lanciarlo dal primo minuto ma poi ho preferito non stravolgere nulla. Ha una grande lettura del calcio e ora sta trovando il ritmo perso negli ultimi mesi. Più passerà il tempo più diventerà importante per noi".

LEGGI ANCHE >>  Serie A, Inter-Milan 4-2: derby folle, rimonta da 0-2 e aggancio alla Juve in vetta

MANCINI - "Mi auguro di fare quello che ha fatto lui con l'Inter. Sono contento per quello che sta facendo in Nazionale, ci dividiamo Oriali, che è una grande persona".

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

PAGELLE E TABELLINO DI INTER-MILAN 4-2: Ibra top ma non basta, de Vrij superlativo! Male Romagnoli

Calciomercato Inter, folle idea Messi: la risposta di Marotta

 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)