Breaking News
  • Calciomercato Spal, Semplici al capolinea: poker di sostituti
    © Getty Images

Calciomercato Spal, Semplici al capolinea: poker di sostituti

Il Ko con il Sassuolo potrebbe portare all'esonero: Delneri e De Biasi in prima fila

CALCIOMERCATO SPAL SEMPLICI - La Spal perde il derby con il Sassuolo nel lunch match della 23esima giornata del campionato di Serie A. I ferraresi, giunti alla terza sconfitta di fila, restano così all'ultimo posto in classifica con il rischio di veder allontanarsi la zona salvezza qualora Brescia, Genoa e Lecce dovessero fare punti nei match delle 15.

L'ennesimo ko interno che potrebbe portare all'esonero di Leonardo Semplici: in questi momenti il club estense sta valutando la possibilità di operare un cambio in panchina prima del decisivo scontro diretto della settimana prossima sul campo del Lecce per dare una scossa alla squadra.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Spal, le ultime di CM.IT su Pepito Rossi

Qualora la Spal decidesse di cambiare allenatore, il favorito a raccogliere l'eredità di Semplici sarebbe Luigi Delneri, fermo dal 2017 dopo l'esperienza all'Udinese. In prima fila con il tecnico friulano c'è Luigi Di Biagio, a caccia della prima avventura alla guida di un club dopo essere stato il Ct della Nazionale Under 21. Difficile arrivare a Ballardini, che spera nella chiamata di un club più prezioso, mentre non vanno scartate del tutto le piste che portano a Gianni De Biasi e a Delio Rossi.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)