Breaking News
  • Calciomercato, il retroscena di Balotelli: "Non c'era solo il Brescia". E sul futuro...
    © Getty Images

Calciomercato, il retroscena di Balotelli: "Non c'era solo il Brescia". E sul futuro...

Contratto di tre anni, ma 'SuperMario' non è sicuro di restare

CALCIOMERCATO BRESCIA BALOTELLI / 15 presenze, 5 gol, un cartellino rosso. Sono i numeri della stagione di Mario Balotelli nel suo Brescia. Una scelta fatta con la testa e con il cuore, per cercare di spazzare via i dubbi sulla sua carriera e di rilanciarsi, magari, in vista dell'Europeo.

Lo racconta in una rara intervista concessa al 'Corriere dello Sport', in cui parla dei retroscena che lo hanno riportato a casa e anche del suo futuro. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, colpo Messi? Costerebbe meno di Cristiano Ronaldo

"Avevo altre opportunità, quando si è fatto vivo Cellino ne ho parlato con mia mamma, lei era felice al punto che ha pianto, Brescia è la mia città, e così ho deciso. Un anno, poi si vedrà" le parole di 'SuperMario', che col Brescia però ha firmato un accordo di tre anni. E allora cosa succederà a fine stagione? "Ho firmato per treanni , ma è giusto confrontarsi a fine stagione. Il presidente è unico, l'avevo conosciuto in Inghilterra quando aveva il Leeds, a cena anche insieme una volta. Lui sa come convincerti. Pensa che si era mosso anche il Verona, il presidente Setti aveva telefonato a Cellino per chiedergli se fosse realmente interessato a me".

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, blitz all'Olimpico | Duello Juve-Inter per un big della Lazio

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)