Breaking News
  • Inter-Cagliari, Handanovic: "Pari non per colpa dell'arbitro"
    © Getty Images

Inter-Cagliari, Handanovic: "Pari non per colpa dell'arbitro"

Il portiere nerazzurro ha parlato nel post gara

INTER CAGLIARI HANDANOVIC / "Si è sempre arrabbiati quando non si vince la partita e siamo arrabbiati perché non abbiamo sfruttato le nostre occasioni": così Samir Handanovic a 'Sky' dopo Inter-Cagliari. Una gara caratterizzata dalle polemiche arbitrali: "Abbiamo pareggiato non per colpa dell’arbitro. Dobbiamo prendercela con noi stessi. Non è colpa dell'arbitro: dobbiamo chiudere le partite prima.

Le occasioni le abbiamo avute e se avessimo segnato prima di tutto questo non si parlava". 

COSA MANCA - "Qualcosa ci manca sicuramente, non è solo questione di difesa. Quando le gare vanno verso la fine si perde lucidità, ma bisogna chiuderle prima. Abbiamo avuto delle occasioni. Ci sono errori che non dobbiamo fare se vogliamo ambire a qualcosa di importante. Non sono preoccupato perché creiamo, poi che la squadra è meno brillante ci può stare, creiamo sempre: manca qualità. Più preoccupante è quando non crei niente e giochi male. Troppa pressione? No, l'Inter deve ambire a cose importanti".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)