Breaking News
  • Juventus, dalla Spagna: contatti per il sostituto di Demiral
    © Getty Images

Juventus, dalla Spagna: contatti per il sostituto di Demiral

Nonostante le smentite dei bianconeri, giungono voci di mercato su un possibile innesto per la difesa di Sarri a gennaio

CALCIOMERCATO JUVENTUS INFORTUNIO DEMIRAL SARRI PARATICI - Merih Demiral, che durante il match contro la Roma si è procurato la rottura del legamento crociato anteriore e del menisco del ginocchio sinistro, starà lontano dai campi per 6/7 mesi. Un'assenza decisamente importante per la Juventus, col tecnico Maurizio Sarri che da inizio stagione non può contare su capitan Giorgio Chiellini, di rientro verso la fine di febbraio. Attualmente, nella rosa sono presenti tre centrali di ruolo: Leonardo Bonucci, Matthijs de Ligt e Daniele Rugani. Ma, nonostante la penuria di difensori, il Chief Football Officer, Fabio Paratici, ha smentito qualsiasi operazione per puntellare il reparto. Nonostante questo, dalla Spagna insistono e fanno il nome anche dell'obiettivo di gennaio del dirigente del club presieduto da Andrea Agnelli: QUI tutti gli aggiornamenti!

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Paratici accelera | Incontro per Tonali: le ultime di CM.IT

LEGGI ANCHE>>>Juventus-Parma, big di Premier in tribuna | Due bianconeri nel mirino: le ultime di CM.IT

Calciomercato Juventus, contatti in corso per il difensore

Secondo quanto riportato da 'elgoldigital.com', la Juventus avrebbe allacciato i contatti con l'Atletico Madrid per Stefan Savic.

Il 29enne centrale montenegrino è appena rientrato dopo un lungo stop per infortunio, anche a causa di questo stop è sceso in campo solo dieci volte. Il suo allenatore, Diego Pablo Simeone, ha ovviato alla sua assenza con Felipe e Mario Hermoso, senza dimenticare le voci che parlano di un clamoroso ritorno di Diego Godin in Spagna già in questa sessione di mercato, complice l'esplosione di Alessandro Bastoni sotto la guida di Antonio Conte. Savic, già visto all'opera in Serie A con la maglia della Fiorentina dal 2012 al 2015, è sotto contratto col club castigliano fino al 30 giugno 2022 e la sua valutazione si aggira sui 25/30 milioni di euro. Una cifra importante, soprattutto per il mercato di riparazione che, storicamente, la Juventus utilizza poco per rinforzare la squadra. E, soprattutto, nel caso in cui dovesse diventare una opzione concreta, bisogna dipanare la matassa relativa alla possibilità di tesserare, o meno, un calciatore extracomunitario in questa sessione. Vedremo cosa succederà da qui al 31 gennaio.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, nuovo affare col Barcellona | C'è il difensore

Calciomercato Inter e Juventus, 200 milioni | Marotta e Paratici tremano

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)