Breaking News
  • Brescia-Cagliari, Balotelli ci ricasca: Giua lo caccia!
    © Getty Images

Brescia-Cagliari, Balotelli ci ricasca: Giua lo caccia!

L'attaccante delle 'rondinelle' interviene in maniera scomposta, poi reagisce nei confronti dell'arbitro

BALOTELLI BRESCIA CAGLIARI GIUA ESPULSIONE / Mario Balotelli ci ricasca. Il bomber del Brescia era appena entrato in campo nel match contro il Cagliari fissato sul punteggio di 2-2. L'ex Marsiglia, però, non è riuscito a incidere o meglio lo ha fatto al contrario.

'SuperMario' prima interviene in maniera scomposta su un avversario (dandogli un calcio in faccia, anche se non in maniera 'cattiva') e si conquista un giallo immediato. Poi contesta platealmente la decisione dell'arbitro Giua e lo manda a quel paese. Un gesto che, però, Balotelli reitera in maniera abbastanza netta: il direttore di gara non può che estrarre subito la seconda ammonizione, che significa espulsione. Balo prova a spiegarsi, ma Giua non vuole sentire ragioni e la sua partita dura praticamente 7 minuti.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)