Breaking News
  • Cagliari-Milan, Pioli: "Parlo con Ibra per un motivo". Poi 'invito' a Suso
    © Getty Images

Cagliari-Milan, Pioli: "Parlo con Ibra per un motivo". Poi 'invito' a Suso

Calciomercato.it vi offre, in tempo reale, le parole del tecnico rossonero

DIRETTA CAGLIARI MILAN CONFERENZA PIOLI / Ad aprire la 19/a giornata di Serie A, ultima del girone d'andata, ci penseranno dopo alle 15 Cagliari e Milan. I rossoneri vanno a caccia di un nuovo equilibrio con Ibrahimovic in più nel motore, mentre i sardi devono riscattare un ultimo periodo poco brillante. Calciomercato.it vi offre, in tempo reale, le parole di Stefano Pioli in conferenza stampa

CAGLIARI - "Stanno facendo un grande campionato, sappiamo dove sono più pericolosi. Però dobbiamo pensare a noi stessi. Classifica? Dobbiamo fare più punti possibili".

IBRAHIMOVIC - "Zlatan è motivato e ha entusiasmo. Parlo tanto con Zlaran ma è normale per capire cosa gli possa servire. Deve essere messo in condizione di rendere al meglio.

Non ha i novanta minuti ma sta bene".

LEAO - "Ha capito che dai grandi campioni si può imparare tanto. Avere Ibra aiuta tanto".

NUOVO MODULO - "Il 4-4-2 è una possibilità".

PROBLEMA GOL  - "Nei momenti di difficoltà bisogna trovare delle soluzioni senza perdere equilibrio. Il problema principale è il gol e dobbiamo cercare di risolverlo".

SUSO NEL MIRINO - "Non partecipo ai processi mediateci e invito i giocatori a credere in se stessi".

BONAVENTURA - "Non scordiamoci che ha avuto un brutto infortunio e in questa settimana non è stato benissimo".

PAQUETA - "Sto facendo altre scelte in questo momento, non è negli undici titolari, ma è a disposizione e conto su di lui".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)