Breaking News
  • Milan, Ibrahimovic manda via Piatek: altra pista italiana
    © Getty Images

Milan, Ibrahimovic manda via Piatek: altra pista italiana

Il polacco potrebbe lasciare i rossoneri: interessato anche il Bologna che tratta però Barrow

MILAN IBRAHIMOVIC PIATEK BOLOGNA / Con l'arrivo di Ibrahimovic il Milan potrebbe lasciar partire Piatek per 'far spazio' in attacco e racimolare un tesoretto utile per il fair play finanziario e altri acquisti di gennaio: il polacco è stato accostato a numerose società, dal Napoli, in caso di addio di Llorente e Mertens, alla Fiorentina con Pradè alla ricerca di un attaccante per Iachini, passando per il Lipsia che potrebbe veder partire Werner, destinazione Chelsea.

Ma tra le pretendenti dell'ex Genoa ci sarebbe anche il Bologna di Sinisa Mihajlovic: dopo la corte a Ibrahimovic, i rossoblù potrebbero comunque rinforzare il proprio reparto avanzato. 

LEGGI ANCHE ---> 

Calciomercato Milan, il Bologna pensa a Piatek 

Il nome in cima ai pensieri del club emiliano è quello di Barrow: la trattativa con l'Atalanta va avanti anche se la differenza, al momento, tra domanda e offerta, è di 5 milioni di euro. La società di Saputo pensa però anche a Piatek: il polacco rappresenterebbe un nome di spicco, un po' come lo è stato quello di Ibrahimovic, anche se i contorni economici dell'operazione sono diversi. Il numero 9 rossonero ha una valutazione di almeno 30 milioni di euro con il Milan che non gradirebbe il prestito con diritto di riscatto. Un ostacolo che accomuna il Bologna alla Fiorentina, altre pretendente del 'Pistolero'. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)