Breaking News
  • Brescia-Sassuolo, Corini su Balotelli: "Ho sempre avuto una percezione"
    © Getty Images

Brescia-Sassuolo, Corini su Balotelli: "Ho sempre avuto una percezione"

Il tecnico ha elogiato l'esperto attaccante italiano

BRESCIA SASSUOLO CORINI / Parzialmente soddisfatto per la prestazione del suo Brescia nella sconfitta odierna contro il Sassuolo, Eugenio Corini ha rilasciato alcune dichiarazioni a fine gara: "Nei primi venti minuti un po' di scorie della gara col Lecce le avevamo addosso, poi ci siamo sbloccati. Nel secondo tempo abbiamo creato tante possibilità, se l'avessimo pareggiata si sarebbe provato lo sforzo per andare a vincerla. Eravamo in controllo, poi un tiro deviato li ha portati ancora in doppio vantaggio. Eì stato bravo Pegolo, poi la palla è uscita di poco e non siamo riusciti a metterla in rete. Il Sassuolo è una squadra di qualità, potevamo portare a casa un risultato diverso".

Clicca qui per restare aggiornato.

BALOTELLI - "E' un giocaore importante, ha ritrovato una condizione psico-fisica corretta. Ha nei piedi un gol a partita, poi abbiamo recuperato Torregrossa, giocatore per noi molto importante. Abbiamo Matri, abbiamo centrocampisti che possono fare gol. Da Mario ci aspettiamo quei 12 o 15 gol che può fare - prosegue Corini - Ho sempre avuto la percezione che fosse un calciatore totale: ha tutto, abbiamo lavorato per spingerlo oltre il limite. A volte la sa testa non gli ha permesso di fare qualcosa di diverso da quello che ha fatto in carriera. Si diverte di più, non sta solo fermo in area ma gioca con sacrificio e ci fa giocare bene a calcio. Per me è un calciatore totale, sono felice di quello che sta facendo. E' l'inizio di un percorso che se lui vuole può diventare straordinario".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)