Breaking News
  • Milan, torna Paqueta: enigma mediana
    © Getty Images

Milan, torna Paqueta: enigma mediana

Dubbi a centrocampo per Pioli in vista di Bologna. Bennacer sembra l'unico certo del posto

MILAN PAQUETA BONAVENTURA BOLOGNA / Davanti agli occhi attenti di Paolo Maldini e Frederic Massara, il Milan di Stefano Pioli è tornato quest'oggi a preparare il match contro il Bologna di domenica 8 dicembre. Per l'occasione il tecnico rossonero dovrà fare a meno di Duarte ma recupera Paqueta. Il centrocampista ha smaltito i guai fisici, che lo hanno costretto a saltare la trasferta di Parma, ed è pronto a dare una mano ai compagni. Per il brasiliano trovare spazio dal primo minuto non sarà però così scontato.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo rossonero CLICCA QUI

I match di Napoli e Parma hanno mostrato quanto sia importante per il Milan Jack Bonaventura. Da esterno d'attacco o da mezzala l'italiano può dare un importante apporto soprattutto in fase offensiva. Paqueta, invece, in questa prima fase di campionato non ha brillato ma la sua qualità è fondamentale per un Milan, al quale spesso manca l'ultima giocata. Paqueta e Bonaventura sono così pronti a giocarsi il posto da titolare insieme a Calhanoglu. Il turco con Pioli ha sempre giocato titolare e sembra dunque partire in vantaggio per uno dei due posti (mezzala e ala sinistra). Centrocampo dunque tutto da disegnare, con Krunic (in vantaggio) a giocarsi l'altra maglia come mezzala con Kessie.

Sicuro del posto, invece, Bennacer, che ha ormai scalzato, nelle gerarchie Biglia.

LEGGI ANCHE ---> FOTO CM.IT - Milan, Bennacer incontra i tifosi

Difesa confermata in blocco con Conti, Musacchio, Romagnoli e Theo Hernandez davanti a Gigio Donnarumma.

 

Milan, rilancio per Leao?

 

LEGGI ANCHE ---> Milan, opportunità Leao... in attesa di Ibrahimovic

 

Altro dubbio, in avanti dove la certezza porta il nome del solo Suso. Al centro potrebbe esserci il rilancio di Leao. Il giovane portoghese si gioca il posto con il deludente Piatek: da qui a fine anno i due calciatori sono chiamati a dare tutto per guadagnarsi la conferma. Difficile che restino entrambi con l'acquisto di un nuovo centravanti. Ibra o no, i rossoneri metteranno a disposizione di Pioli un altro bomber. Per uno tra Piatek e Leao si potrebbe dunque aprire la porta del prestito.

POTREBBE INTERESSARTI: 

Calciomercato Milan, pretendente di lusso per Piatek: testa a testa con Belotti!

Calciomercato Milan, colpo Ibrahimovic: spunta la nuova conferma

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)