Breaking News
  • Le parole di Christian Vieri: "Ecco il momento più triste della mia carriera"
    © Getty Images

Le parole di Christian Vieri: "Ecco il momento più triste della mia carriera"

L'ex bomber ha vestito le maglie di Inter, Juventus, Milan e non solo

CHRISTIAN VIERI PAROLE/ Intervenuto ai microfoni di Dazn, Christian Vieri, ex giocatore, attualmente opinionista sportivo e personaggio molto attivo sui social network, è tornato ai microfoni di 'Dazn' sulla sua carriera da calciatore svelandone il momento più triste: "Non c'era un match in particolare che sentivo più degli altri, ero sempre pronto a dare battaglia. Credo che però il colpo peggiore sia stato il 5 maggio con la maglia dell'Inter, quello scudetto perso all'ultima giornata.

Anche questo però è il bello di fare questo lavoro, si può sia vincere che perdere, ma non c'è mai motivo di gettare la spugna". Per le ultime notizie sul campionato di Serie A---> clicca qui!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, dalla Spagna: i tifosi scaricano Vidal

Vieri ha anche parlato dei suoi allenatori: "Tutti gli allenatori ti danno una grossa mano e, col passare degli anni, si diventa anche amici, in ogni caso un po' bisogna crescere da soli. Non ho mai pensato al ritiro come una scappatoia da una situazione complicata, se fosse per me ripartirei subito".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)