Breaking News
  • Coppa Italia, Sassuolo-Perugia 1-2: Mazzocchi e Nicolussi Caviglia fanno volare Oddo
    © Getty Images

Coppa Italia, Sassuolo-Perugia 1-2: Mazzocchi e Nicolussi Caviglia fanno volare Oddo

Cronaca e tabellino della sfida del 'Mapei Stadium' valida per la seconda competizione nazionale

COPPA ITALIA SASSUOLO PERUGIA / Gol, occasioni e tantissime emozioni in Sassuolo-Perugia che ha aperto questo mercoledì di Coppa Italia. Il buongiorno si vede dal mattino con l'uno-due terribile che nei primi 17 minuti stende i padroni di casa di De Zerbi. Al 10' è infatti Mazzocchi a svettare su calcio d'angolo battuto dalla sinistra. Il colpo di testa è potente e batte il giovanissimo Russo. Il raddoppio arriva una manciata di minuti dopo un calcio di punizione del centrocampista scuola Juventus, Nicolussi Caviglia che manda in estasi i suoi. Il doppio svantaggio sveglia i neroverdi che provano a controbattere con Muldur che trova però una gran risposta di Fulignati che col passare dei minuti diventerà gran protagonista della partita. Nel finale di frazione è però il solito Nicolussi Caviglia a sfiorare il tris per gli ospiti di Oddo. Nella ripresa il Sassuolo preme forte sull'acceleratore andando vicinissimo al gol con Djuricic e Duncan che colpisce il palo da due passi. La rete dell'1-2 arriva comunque a 10 minuti dalla fine con la splendida punizione di Bourabia che accende il finale di partita.

Nonostante il lungo recupero il risultato non cambia più e il Perugia strappa il pass per il prossimo turno. 

Sassuolo Perugia 1-2, il tabellino 

MARCATORI: 10' Mazzocchi, 17' Nicolussi Caviglia (P); 82' Bourabia (S)

SASSUOLO (3-4-2-1): Russo; Piccinini (86' Pellegrini), Obiang, Peluso; Muldur, Duncan, Bourabia, Tripaldelli (58' Djuricic); Mazzitelli (58' Rogerio), Traorè; Raspadori. A disp: Turati, Pegolo, Ferrari, Ghion, Marginean, Pellegrini, Oddei. All. Roberto De Zerbi

PERUGIA (4-3-3): Fulignati; Mazzocchi (66' Falzerano), Gyomber (79' Nzita), Falasco, Di Chiara; Nicolussi Caviglia, Carraro, Balic; Fernandes (66' Sgarbi), Falcinelli, Capone. A disp: Vicario, Albertoni, Rodin, Konate, Dragomir, Buonaiuto, Iemmello, Melchiorri. All. Massimo Oddo

ARBITRO: Sozza della sezione di Seregno

NOTE: AMMONITI: Bourabia, Rogerio (S); Falasco, Sgarbi (P)

 

LEGGI ANCHE->>>>  Juventus, ESCLUSIVO Corapi: "Qualcosa destabilizza Ronaldo. Ecco quando serve il ritiro"

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)