Breaking News
  • Calciomercato Fiorentina, voci su Gattuso: l'annuncio di Montella
    © Getty Images

Calciomercato Fiorentina, voci su Gattuso: l'annuncio di Montella

Il tecnico ha parlato anche di Chiesa e Commisso

CALCIOMERCATO FIORENTINA ESONERO MONTELLA / Vincenzo Montella placa le critiche. Con una vittoria facile contro il Cittadella, stasera la Fiorentina ha fatto accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia giocando quasi l'intera gara con l'uomo in meno. Così, almeno fino alla prossima gara di campionato contro il Torino, il tecnico ha allontanato le ombre dell'esonero. A fine gara, inoltre, Montella ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti sul suo futuro: clicca qui per restare aggiornato.

LEGGI ANCHE >>>Fiorentina, esonero Montella: annuncio di Antognoni

Calciomercato Fiorentina, Montella sorride sul futuro: "Devo vincere"

Stuzzicato sulle voci di calciomercato e sui calciatori che servirebbero a gennaio, il tecnico ha risposto sorridendo sulle priorità di questo momento delicato: "A me personalmente serve vincere la prossima partita (ride, ndr) - le sue parole a 'Rai Sport' - Commisso? E' stato eccezionale nel difendere me e la squadra. Non voglio difendere a spada tratta il mio lavoro ma vediamo altre squadre con altri obiettivi, come il Napoli, che non vincono da sette partite".

Intanto, come anticipato dalla nostra redazione, alla Fiorentina piace Gattuso, che ha avuto contatti anche con il Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Fiorentina, Commisso tra esonero Montella e fischi: "Colpa mia"

Fiorentina, Montella tra Chiesa e Ribery: l'annuncio

Montella, infine, ha parlato anche di Chiesa, Ribery e del momento della sua squadra: "Partita difficile, l'abbiamo iniziata un po' impacciati. Poi ci siamo ripresi creando almeno tre o quattro occasioni, ma l'espulsione ha condizionato la gara - ha spiegato il tecnico - Grande vittoria in un momento delicato, sono felicissimo per Benassi che ha sofferto un po' in questo periodo. Giovani? Sono il nostro patrimonio per il futuro, è una scelta presa con la società. Anche lodo devono abituarsi a giocare in momenti difficili. Sottil? E' un ragazzo, ha chiesto scusa negli spogliatoi ma fore ha voluto imitare Ribery. Lo perdono come ho perdonato Ribery. Chiesa? Sono straconvinto che ci trascinerà nelle prossime partite, mi auguro già da domenica".

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter e Juventus, le ultime su Chiesa: vantaggio Marotta 

Coppa Italia, Fiorentina-Cittadella: Montella in apprensione per l'infortunio di Dalbert

Fiorentina, Montella e la panchina a rischio: "Commisso, gesto non da tutti"

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)