Breaking News
  • Milan, opportunità Leao... in attesa di Ibrahimovic
    © Getty Images

Milan, opportunità Leao... in attesa di Ibrahimovic

L'attaccante portoghese potrebbe avere una possibilità contro il Bologna dal primo minuto, per guadagnarsi la conferma

MILAN LEAO IBRAHIMOVIC ATTACCO / Cresce il Milan di Stefano Pioli, almeno sul piano del gioco. I rossoneri hanno offerto buone prestazioni contro Juventus, Napoli e Parma ma faticano ad arrivare i gol. La crescita di Conti e l'inserimento in pianta stabile nell'undici titolare di Bonaventura e Bennacer stanno aiutando non poco la manovra del Milan, che continua però ad avere il problema in avanti. Piatek - accostato nelle ultime ore all'Atletico Madrid di Simeone - è il lontano parente di quello ammirato lo scorso anno e i numeri fanno rabbrividire. Sono solo tre i centri in campionato, due dei quali su rigore.

LEGGI ANCHE --->  Parma-Milan, Piatek non si accende: tutti aspettano Ibra

Servono rinforzi e l'idea del Milan è quella di regalare a Pioli fin dal primo giorno utile Zlatan Ibrahimovic. I rossoneri sono in attesa di una risposta dello svedese che potrebbe arrivare già a giorni. Mino Raiola, dopo l'incontro di due settimane fa, è atteso a Milano per un nuovo meeting con la società.

Il Milan ha messo sul piatto 9,5 milioni di euro per 18 mesi ma il bomber non è ancora del tutto convinto.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato CLICCA QUI

Napoli e Bologna restano alla finestra, al pari del Flamengo che sogna un grande bomber.

 

LEGGI ANCHE ---> Inter e Milan - Cavani, Gabigol e contatto Ibra: le ultime di CM.IT sul Flamengo

 

Calciomercato Milan, Leao a caccia della conferma

 

Nel frattempo il Milan deve provare a portare a casa più punti possibili. Avvicinarsi alla zona Europa certamente aiuterebbe il club per convincere Ibrahimovic. Per vincere servono, però, soprattutto i gol degli attaccanti. Con un Piatek sempre più un caso potrebbe esserci una nuova possibilità per Leao, contro il Bologna. Il portoghese ha i colpi del campione, visti però solo a tratti. Servono le sue reti per non rimpiangere Cutrone e per meritarsi la conferma anche con l'arrivo di un altro attaccante, che il Milan spera possa essere Ibrahimovic. Con il nuovo centravanti, i rossoneri dovrebbero, infatti, cedere, molto probabilmente in prestito, uno tra Leao e Piatek.

POTREBBE INTERESSARTI

Gattuso, nuovi contatti con Napoli e Fiorentina: le ultime Cm.IT

Milan, si riapre la trattativa Elliott-Arnault: tutti i nomi e gli scenari futuri

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)