Breaking News
  • Calciomercato Milan, da Modric a Ibrahimovic: esperienza al servizio di Pioli
    © Getty Images

Calciomercato Milan, da Modric a Ibrahimovic: esperienza al servizio di Pioli

I rossoneri rivedono il progetto giovani: a gennaio serve gente con carattere e personalità. Ecco i nomi

CALCIOMERCATO MILAN LOVREN MODRIC RAKITIC IBRAHIMOVIC / Sono giorni caldi in casa Milan. I rossoneri sono chiamati a dare una svolta ad una stagione fino a questo momento alquanto deludente. I problemi della rosa, fin troppo giovane, è sotto gli occhi di tutti e Maldini, Massara e Boban a gennaio correranno ai ripari per mettere a disposizione di Pioli giocatori capaci di dare esperienza e carattere ad una squadra che sembra arrendersi alla prima difficoltà. Il progetto giovani verrà dunque leggermente rivisto: senza i big, infatti, difficilmente le nuove leve possono crescere davvero. Servono leader non solo fuori dal campo ma soprattutto dentro. Il paradosso rossonero è proprio questo: gli unici che hanno una certa esperienza internazionale sono delle riserve. Stiamo parlando di Reina e Biglia, che raramente giocano. A gennaio si provvederà dunque a inserire titolari che possano fare anche da guida ai giovani. Il club dovrà comunque operare tenendo d'occhio il bilancio e proprio per questo sarà un calciomercato autofinanziato.

LEGGI ANCHE --->

Calciomercato Milan, 60 milioni dalle cessioni: il piano per Ibrahimovic (e non solo)

 

A lasciare il Milan - l'esclusione dai convocati contro la Juve è un messaggio più che chiaro - sarà certamente Kessie. L'ivoriano ha deluso anche dal punto di vista comportamentale e ad una cifra vicina ai 30 milioni di euro è pronto a lasciare Milano. Cessione vicina anche per Borini e Calabria: l'esterno è totalmente ai margini del progetto e il terzino sta deludendo. Andranno monitorate con attenzione poi le situazioni legate a Suso, Rebic e Castillejo

LEGGI ANCHE --->

Calciomercato Milan: niente Quilón, Suso tratta con Raiola. Ultime CM.IT

 

Calciomercato Milan, da Lovren a Modric: colpi 'Kockasti'

 

Il calciomercato di gennaio vedrà dunque il Milan protagonista. Le cessioni porteranno a nuovi acquisti praticamente in tutti i reparti. Anche con l'addio di Calabria non è detto che il Milan decida di prendere un terzino destro. Pioli potrebbe optare per Duarte come riserva di Conti se quest'ultimo dovesse confermare la crescita mostrata a Torino.

Più facile pensare, invece, ad un centrale di esperienza come può essere Lovren, cercato in estate, e che continua a non essere un punto fermo del Liverpool.

LEGGI ANCHE ---> 

Calciomercato Milan, le ultime di CM.IT sul ritorno di Thiago Silva

Ma le attenzioni maggiori sono soprattutto rivolte al centrocampo. Il Milan continua a sognare il grande colpo. Le parole di Modric, tifoso rossonero da sempre, lasciano aperto uno spiraglio ma restano in piedi altre ipotesi altrettanto importanti. Rakitic è in uscita così come Matic e Xhaka: tutti darebbero certamente una mano importante a Pioli, portando la loro esperienza internazionale

LEGGI ANCHE ---> 

Calciomercato, 'bomba' dalla Svizzera: Xhaka cerca casa a Milano!

 

Calciomercato Milan, sognando Zlatan: il Milan vuole un nuovo bomber

 

Per restare aggiornato con tutte le news di mercato CLICCA QUI

I numeri dell'attacco del Milan sono davvero deprimenti. Se le cose non dovessero cambiare a breve, i rossoneri interverranno prepotentemente sul mercato. Il sogno è Zlatan Ibrahimovic, l'uomo giusto capace di ridare entusiasmo alla folla. Ma occhio anche ad altre piste come quella che può portare a Giroud o a Mario Mandzukic. Si interverrà anche sugli esterni, soprattutto se oltre a Borini dovesse andar via anche Suso. In questo caso il Milan potrebbe tornare alla carica per Correa dell'Atletico Madrid. Pedro e Deulofeu sono altri due profili, insieme a quello di De Paul, che potrebbero essere presi in considerazione.

 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, da Ibrahimovic e Kean a Suso: i nomi caldi della 'scuderia' Raiola

Calciomercato Milan, ancora Correa: ecco il piano

Calciomercato Milan, addio Galaxy: l'annuncio di Ibrahimovic sul futuro

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)