Breaking News
  • Calciomercato Juventus, 60 milioni 'in arrivo' con l'addio di Allegri
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, 60 milioni 'in arrivo' con l'addio di Allegri

Il tecnico verso Manchester United o Tottenham, pronto a puntare su Mandzukic ed Emre Can

CALCIOMERCATO JUVENTUS ALLEGRI / La Juventus è spettatrice fortemente interessata delle vicende in Premier League dove attende in particolare le mosse di ManchesterUnited e Tottenham che, in crisi, stanno ragionando sulla possibilità di cambiare allenatore e tra i nomi più caldi per la successione rispettivamente di Ole Gunnar Solskjaer e di Mauricio Pochettino c'è Massimiliano Allegri, il quale con un trasferimento in Inghilterra potrebbe portare alle casse bianconere un tesoretto decisamente importante. Ultime di mercato: clicca qui!

Il tecnico toscano, ancora sotto contratto con la società juventina, viene segnalato sempre più vicino alla Premier, e le voci sono aumentate dopo le ultime dichiarazioni rilasciate durante un evento in Polonia.

L'addio anticipato rispetto alla naturale scadenza del contratto a fine stagione consentirebbe alla Juve di risparmiare circa 10 milioni di euro, scrive oggi il quotidiano 'Tuttosport' che aggiunge inoltre due potenziali operazioni di mercato strettamente collegate che darebbero ancora più respiro alle casse bianconere. In particolare, Allegri a Manchester darebbe il via libera alla partenza di Mario Mandzukic destinazione 'Old Trafford': il croato è già un obiettivo dei 'Red Devils', con Allegri in panchina il feeling aumenterebbe ancora. Sul piatto un potenziale risparmio di circa 10 milioni di euro totali di ingaggio, più un possibile conguaglio economico per il cartellino. E occhio poi ad Emre Can, altro big che come Mandzukic è finito fuori dai piani, per il quale l'agente avrebbe avviato i contatti per sondare il mercato in cerca di una via d'uscita e in Inghilterra confermano l'ipotesi di un possibile ritorno in Premier. Arrivato a parametro zero, la partenza del tedesco ex Liverpool tra cartellino e risparmio sull'ingaggio varrebbe circa 40 milioni secondo il quotidiano torinese. Ecco perché, quindi, alla Juve tifano per Allegri in Premier.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)