Breaking News
  • Calciomercato Juventus, per Haland alleato d'eccezione
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, per Haland alleato d'eccezione

Il giovane attaccante norvegese del Salisburgo sta stupendo tutti: i bianconeri possono 'puntare' su Raiola per sconfiggere la concorrenza

CALCIOMERCATO JUVENTUS HALAND SALISBURGO RAIOLA UNITED BARCELLONA CITY - Diciassette gol in dieci partite: è questo lo straordinario ruolino di marcia di Erling Braut Haland, stella emergente del calcio europeo. Il suo nome è salito alla ribalta, in particolare, in due occasioni: dopo le nove rifilate all'Honduras al Mondiale Under 20 disputati con la maglia della Norvegia e, più recentemente, grazie alla tripletta nella prima giornata della fase a gironi della Champions League col Salisburgo contro il Genk. Il 19enne è così finito al centro di moltissime voci di mercato, con tutti i maggiori club europei che si sono messi sulle sue tracce, pronti ad affondare il colpo e portare a casa un talento, per il presente e il futuro.

Tra questi c'è la Juventus, ma la concorrenza è folta: Manchester United, Manchester City e Barcellona, solo per citarne alcuni, sono interessate al figlio d'arte (il padre, Alf-Inge Haland, ha giocato per diversi anni in Inghilterra). Acquistato dal Salisburgo nell'estate del 2018 per circa 5 milioni di euro, Haland è entrato a far parte della squadra austriaca dal gennaio successivo e la sua valutazione adesso è già più che raddoppiata.

Un alleato d'eccezione per i bianconeri è l'agente Mino Raiola, che in estate ha portato a Torino il difensore più quotato d'Europa, Matthijs de Ligt, per 75 milioni di euro. I rapporti del procuratore italo-olandese con il Manchester United, dopo la questione Pogba, non sono ai massimi livelli, così come col Barcellona dai tempi di Ibrahimovic. Con Pep Guardiola, manager dei 'Citizen', sono volate parole grosse in passato. Di contro, col vice presidente della Juve, Pavel Nedved, c'è un rapporto fraterno e fruttuoso, dati i numerosi affari fatti nel passato recente. Dunque, la presenza di Raiola potrebbe risultare fondamentale ai fini di questa corsa per Haland. Al momento, però, si tratta solo di suggestioni che dovranno essere trasformate in offerte concrete al Salisburgo che, nel frattempo, si gode il suo bomber e si frega le mani.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)