Breaking News
  • Inter, colpo Sanchez: nodo ingaggio, le ultime
    © Getty Images

Inter, colpo Sanchez: nodo ingaggio, le ultime

Il Manchester United non vuole farsi carico del 50% dello stipendio del cileno

INTER SANCHEZ MANCHESTER UNITED / Sono ore decisive per l'arrivo in nerazzurro di Alexis Sanchez. Inter e Manchester United sono infatti alla ricerca di un accordo sul pagamento dell'altissimo ingaggio dell'attaccante cileno. Secondo quanto riportato dal 'Mundo Deportivo', i 'Red Devils' non sono intenzionati a farsi carico del 50% dello stipendio dell'ex Udinese e Barcellona per la prossima stagione in prestito.

Il 30enne, dal canto suo, non ha alcuna intenzione di rinunciare all'attuale ingaggio, ma il suo agente Fernando Felichevich avrebbe rassicurato alla dirigenza nerazzurra che lo United potrebbe doversi arrendere alla volontà del giocatore abbassando le pretese. Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Tuttavia, il club inglese starebbe però attendendo una mossa da parte dell'Inter per farsi carico di più del 50% dello stipendio di Sanchez. Il quotidiano spagnolo riferisce che se questo scenario non dovesse verificarsi la cessione dell'attaccante potrebbe addirittura saltare. Si attendono ulteriori sviluppi.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)