Breaking News
  • Juventus, Roma e Napoli, è lotta per Icardi: le ultime CM.IT
    © Getty Images
Esclusivo

Juventus, Roma e Napoli, è lotta per Icardi: le ultime CM.IT

Pressing dei giallorossi, pronti ad offrire 8 milioni a stagione

CALCIOMERCATO ICARDI ROMA JUVENTUS NAPOLI / Su Mauro Icardi si è scatenata, ormai da settimane, una vera e propria battaglia di calciomercato. L’argentino, messo ai margini dall’Inter di Conte, in realtà, avrebbe già scelto: vuole la Juventus, che lo cerca da mesi, ma che non può ancora acquistarlo. I bianconeri, prima di poter intavolare una reale (e complessa) trattativa con l’Inter devono risolvere i casi Higuain, Mandzukic e Dybala, con quest’ultimo che potrebbe avere un ruolo centrale nelle negoziazioni e l’ipotesi scambio sempre viva.

Lo stallo che vive la Vecchia Signora blocca anche i tentativi degli altri due club che si sono mossi per le sue prestazioni, Roma e Napoli.

I giallorossi, come anticipato da Calciomercato.it a fine luglio, sono teoricamente davanti a tutti grazie a Edin Dzeko, obiettivo dei nerazzurri: il cartellino del bosniaco con un conguaglio da 40 milioni di euro rappresenta un pacchetto che a viale della Liberazione gradirebbero (anche se le richieste iniziali sarebbero più elevate) e che è pronto ad essere spedito.

La dirigenza romanista è in pressing ed ha offerto un contratto da 8 milioni netti a stagione (bonus compresi) all’attaccante, che vede di buon occhio l’ambiente della capitale, sua prima scelta nel caso in cui l’operazione con la Juventus dovesse rivelarsi impossibile.

Il Napoli, nel frattempo, continua a provarci: De Laurentiis ha sentito personalmente Wanda Nara e Ancelotti ha fatto lo stesso col calciatore. L'affare è proibitivo per i partenopei, che a breve sborseranno 42 milioni per Lozano e che dovrebbero poi trovare una sistemazione a Milik, ma i contatti restano vivi per essere pronti ad inserirsi se dovesse aprirsi uno spiraglio. Gli azzurri, dopo il messicano, si fionderanno nuovamente su James Rodriguez, pista che tornerà caldissima nei prossimi giorni. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)