Breaking News

VIDEO CM.IT - Addio Totti, ESCLUSIVO D'Ubaldo: "Per la Roma un danno d'immagine"

Il giornalista del Corriere dello Sport in esclusiva a Calciomercato.it sulle parole dell'ormai ex dirigente giallorosso

ADDIO TOTTI D'UBALDO ROMA / Addio alla Roma: una conferenza stampa di quasi un'ora e mezza per mettere fine ad un rapporto durato 30 anni, quello tra Francesco Totti e la società giallorossa. Al termine delle dichiarazioni dell'ormai ex dirigente del club capitolino, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva il giornalista del Corriere dello Sport Guido D'Ubaldo che ha detto la sua sulle parole di Totti e sugli effetti che le sue dichiarazioni potranno avere sulla Roma: "Quello di oggi è un arrivederci. Credo che lui speri veramente e sinceramente di poter rientrare nella Roma con un'altra proprietà e con altri dirigenti.

È stata una conferenza stampa ricca di contenuti: Francesco è stato sia polemico sia garbato in certi momenti. Pur avendo del risentimento, ha raccontato le sue verità: alcune erano conosciute, altre meno. Ha fatto bene a tirarle fuori. Cosa penserebbe se fosse Pallotta? È un danno di immagine per la società dover assistere a queste dichiarazioni. Come ha spiegato Francesco, c'è stato sin all'inizio questo progetto della proprietà di deromanizzare l'ambiente. Con l'uscita di Totti e di De Rossi ci sono riusciti".

Il giornalista infine ha chiuso con una battuta su quanto peseranno le mancanze di Totti e De Rossi nella Roma: "La squadra perde tanto, dal punto di vista sia del carisma sia della vita dentro Trigoria. Hanno dato tanto alla Roma e conoscono bene l'ambiente. La loro esperienza sarebbe stata utile".

GUARDA IL VIDEO

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)