Breaking News
  • Juventus, Agnelli chiama Sarri! L'ex Napoli in pole, poi Pochettino e Inzaghi
    © Getty Images

Juventus, Agnelli chiama Sarri! L'ex Napoli in pole, poi Pochettino e Inzaghi

Contatto con il tecnico del Chelsea

CALCIOMERCATO JUVENTUS SARRI INZAGHI GUARDIOLA / Il rebus per la panchina della Juventus continua a tenere col fiato sospeso i tifosi bianconeri e non solo.

Il candidato in pole, in queste ore, sembra essere diventato Maurizio Sarri: la Vecchia Signora, nonostante le polemiche trascinatesi durante lo scontro scudetto dell'anno scorso col Napoli, è rimasta affascinata dalle capacità dell'allenatore toscano e sarebbe pronta ad aprirgli le porte dell'Allianz Stadium, con un Chelsea che, invece, nonostante la stagione di ottimi risultati vorrebbe già metterlo alla porta. 

L'indiscrezione più importante di oggi la riporta 'La Gazzetta dello Sport' in prima pagina, secondo la quale domenica sera Andrea Agnelli avrebbe personalmente telefonato al tecnico di Figline Valdarno, sondando il terreno e raccogliendo la sua disponibilità. Per ora, Sarri resta concentratissimo sulla finale di Europa League ma da vari media traspare la sua voglia di lanciarsi nel progetto bianconero. 

Restano aperte, in ogni caso, anche altre piste: ieri Fabio Paratici ha incontrato a Milano l'agente Frank Trimboli, che vanta ottimi rapporti col Tottenham. Il sogno Pochettino è ancora vivo, ma bisognerebbe cercare uno sconto sulla cifra che chiede Levy per liberarlo (circa 40 milioni) e la finale di Champions, in questo senso, potrebbe essere decisiva per uno sconto. Simone Inzaghi è un'altra alternativa, senza dubbio più semplice da mettere in atto: il biancoceleste resta in corsa, e i contatti per l'acquisto di Milinkovic-Savic sarebbero un indizio che spinge verso la sua soluzione. La telenovela si preannuncia ancora lunga...

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)