Breaking News
  • Milan, Berlusconi si scatena: Gattuso e Leonardo nel mirino
    © Getty Images

Milan, Berlusconi si scatena: Gattuso e Leonardo nel mirino

L'ex patron rossonero ha fatto invece i complimenti ad Allegri: "Lui al Monza? Non escludiamo niente"

MILAN SILVIO BERLUSCONI / Silvio Berlusconi ha parlato in esclusiva a 'Telelombardia': “Milan in Champions? Speriamo di sì - la risposta dell'ex patron rossonero - seguiremo gli ultimi ostacoli da superare con il cuore che batte forte”.

GATTUSO - "Gattuso ha detto di essere bravo? Lei è d’accordo? Mmm... domanda di riserva? Io farei quello che ho sempre fatto, starei vicino ai giocatori, darei loro la carica prima della partita e giocherei con il modulo con cui il Milan è riuscito a rendermi presidente di Club calcistico che ha vinto di più nella storia del calcio mondiale, ovvero con due punte, con una trequartista dietro le due punte.

Tra le due punte ci metterei Suso che è il giocatore con maggiore classe nel Milan e che oggi gioca troppo arretrato nella nostra metà campo, ne scarta 1, 2, 3 e poi può al massimo crossare. Quando lo fanno giocare vicino all’area di rigore lui segna e potrebbe fare passaggi per i compagni. Sono convinto che questo sia fondamentale.

LEONARDO - "Mercato di Leo? Avendo saputo la spesa di oltre 400 milioni tra la proprietà cinese e quella attuale, il Milan che scende in campo non esprime questo valore".

ALLEGRI - "Max al Monza? Non bisogna escludere niente, non dipende da me ovviamente - ha risposto in conclusione l'attuale proprietario proprio del Monza - Faccio i complimenti ad Allegri per il successo straordinario alla Juventus”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)