Breaking News
  • Serie A, classifica senza Var: Inter fuori dalla Champions!
    © Getty Images

Serie A, classifica senza Var: Inter fuori dalla Champions!

Nella graduatoria senza supporto tv Fiorentina ed Empoli sono aritmeticamente salve

SERIE A CLASSIFICA SENZA VAR / In attesa del posticipo di stasera tra Lazio e Bologna, torna l'appuntamento settimanale con la classifica senza Var, rubrica ideata da Calciomercato.it che mette in luce l'importanza dello strumento tecnologico introdotto la passata stagione per far sì che gli arbitri sbaglino il meno possibile. Come di consueto mettiamo poi a confronto la graduatoria reale di Serie A con una ipotetica, realizzata non tenendo conto delle decisioni cambiate con la video assistenza, in cui l'Inter sarebbe quinta dietro Torino e Atalanta a causa della classifica avulsa. Clicca Qui per gli ultimi aggiornamenti sulla Serie A. Nella penultima giornata di campionato, ci sono stati tanti episodi che hanno costretto i direttori di gara a recarsi al monitor a bordocampo per valutare meglio. Nell'anticipo di sabato tra Genoa e Cagliari, era sfuggito a Valeri un fallo di mano commesso da Pisacane che ha portato al rigore per i liguri.

Nel lunch match tra Chievo e Sampdoria, invece, Aureliano è costretto ad annullare un gol a Leris per fuorigioco. Infine nel posticipo tra Juventus e Atalanta, non cambia idea Rocchi dopo aver visto il tocco di braccio di Alex Sandro: niente penalty.

Serie A, 37esima giornata: risultati e classifica senza Var

Udinese-Spal 3-2
Genoa-Cagliari 0-1
Sassuolo-Roma 0-0
Chievo-Sampdoria 1-0
Empoli-Torino 4-1
Parma-Fiorentina 1-0
Milan-Frosinone 2-0
Juventus-Atalanta 1-1
Napoli-Inter 4-1
Lazio-Bologna stasera

CLASSIFICA REALE: Juventus punti 90, Napoli 79, Atalanta 66, Inter 66, Milan 65, Roma 63, Torino 60, Lazio* 58, Sampdoria 50, Sassuolo 43, Spal 42, Cagliari 41, Parma 41, Bologna* 40, Fiorentina 40, Udinese 40, Empoli 38, Genoa 37, Frosinone 24, Chievo 16.
*Una partita in meno

CLASSIFICA SENZA VAR: Juventus punti 92, Napoli 77, Torino 63, Atalanta 63, Inter 63, Milan 62, Lazio* 57, Roma 56, Sampdoria 48, Sassuolo 47, Cagliari 47, Spal 44, Empoli 43, Parma 41, Udinese 40, Fiorentina 40, Bologna* 38, Genoa 36, Frosinone 27, Chievo 21.
*Una partita in meno

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)