Breaking News
  • Inter, obiettivo Modric: il croato è in bilico, le ultime di CM.IT
    © Getty Images
Esclusivo

Inter, obiettivo Modric: il croato è in bilico, le ultime di CM.IT

Il centrocampista non conosce ancora il suo futuro: i nerazzurri restano alla finestra

CALCIOMERCATO INTER MODRIC REAL MADRID  / Dopo il lungo tira e molla della scorsa estate, il futuro diLuka Modric è nuovamente un'incognita. Se a novembre scorso, in seguito a un inizio di stagione da dimenticare, il Real Madrid sembrava essersi convinto a lasciarlo partire quanto prima, in primavera i blancos avevano palesato la voglia di tenersi stretto l'attuale Pallone d'Oro. Zidane sta facendo i conti per la prossima stagione e vuole rinnovare, principalmente, il suo centrocampo: Eriksen e Pogba sono i nomi in cima alla lista acquisti, mentre quella di sbarco è da definire.

Le certezze su Luka Modric sono sparite: se, da un lato, esiste ancora l'idea di rinnovargli il contratto, dall'altro il sospetto che il croato abbia ormai iniziato la parabola discendente potrebbe spingere Florentino Perez a riaprirgli le porte del Bernabeu.  

Inter, Modric tentato dall'avventura in Italia 

L'Inter resta il club che più ha sedotto il croato: il centrocampista, anche se preferirebbe restare a Madrid, accetterebbe di buon grado l'addio per vivere un'avventura italiana. Al momento, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it,non ci sono stati nuovi contatti tra la dirigenza spagnola e quella nerazzurra, attualmente concentrata sul finale di stagione (va blindata la Champions) e, soprattutto, sull'ormai probabile arrivo di Antonio Conte e il contestuale benservito a Luciano Spalletti. Non è chiaro, tra l'altro, se l'ex Juventus punterebbe forte sul vice campione del mondo o se ha altri nomi in mente per il centrocampo della sua nuova squadra. Una situazione di stasi, quindi, aperta a qualsiasi scenario: il Real Madrid di queste settimane è una barca nel cuore della tempesta e prevedere le sue mosse è diventato sempre più complesso. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)