Breaking News
  • Inter-Juventus, dal campo alla beffa di mercato: il derby d'Italia si infiamma!
    © Getty Images
  • Inter-Juventus, dal campo alla beffa di mercato: il derby d'Italia si infiamma!
    © Getty Images
  • Inter-Juventus, dal campo alla beffa di mercato: il derby d'Italia si infiamma!
    © Getty Images

Inter-Juventus, dal campo alla beffa di mercato: il derby d'Italia si infiamma!

Le ultime tra probabili formazioni e colpi estivi delle due compagini italiane

INTER JUVENTUS PROBABILI FORMAZIONI MERCATO ICARDI DYBALA / La 34a giornata di Serie A offre l'attesissimo derby d'Italia. Domani sera, a 'San Siro' ci sarà il pubblico delle grandi occasioni per la gara tra Inter e Juventus, che poco vuol dire per la classifica ma molto in termini di rivalità. I bianconeri, infatti, hanno già festeggiato l'ottavo scudetto consecutivo, mentre i nerazzurri hanno un piede e mezzo nella prossima edizione della Champions League, considerando il più cinque sulla quarta posizione, contesa da Milan, Atalanta, Roma, Torino e Lazio. L'obiettivo dei padroni di casa sarà quindi vendicare la sconfitta subita all'andata, quando un gol di Mandzukic bastò a regalare i tre punti alla 'Vecchia Signora': clicca qui per gli ultimi aggiornamenti. Quando manca un giorno al big match, Calciomercato.it fa il quadro della situazione: le ultimissime su probabili formazioni, diretta tv e live streaming di Inter-Juventus, derby d'Italia anche in chiave mercato.

Inter-Juventus, le probabili formazioni

Luciano Spalletti sorride per il rientro di Brozovic, che sulla linea mediana affiancherà Vecino. Confermata la difesa tipo, con D'Ambrosio e Asamoah ad accompagnare i centrali de Vrij e Skriniar, mentre sulla trequarti agiranno Politano, Nainggolan e Perisic. In attacco, invece, si rinnova il ballottaggio tra Lautaro Martinez e Mauro Icardi, con il primo nuovamente favorito sull'ex capitano. Gli ospiti, invece, fanno la conta degli indisponibili, considerate le assenze di PerinCaceres, Mandzukic, Douglas Costa, Khedira Dybala. Nel 4-3-3 di Max Allegri, quindi, dovrebbero trovare spazio, in difesa, Cancelo, Bonucci, Chiellini (tornato ad allenarsi con i compagni) e Alex Sandro. A centrocampo la fisicità di Emre Can, la qualità di Pjanic e il dinamismo di Matuidi, mentre in attacco i favoriti sono Cristiano Ronaldo, Bernardeschi e Cuadrado. Queste le probabili formazioni di Inter-Juventus:

INTER (4-2-3-1): Handanovic, D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. All.

Spalletti

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Cristiano Ronaldo, Bernardeschi. All. Allegri

Arbitro: Luca Banti (Livorno)

Calciomercato, dallo scambio allo 'sgarbo': è semrpre Inter-Juventus!

Mauro Icardi e Paulo Dybala. Proprio i due possibili grandi assenti del big match sono stati al centro di numerose indiscrezioni. Il primo è reduce da uno strappo con dirigenza e parte dello spogliatoio e non ha ancora visto rinnovare il contratto in scadenza nel 2021, mentre il secondo è alle prese con una stagione fatta di più ombre che luci. Così, considerando la stima che le due dirigenze nutrono nei loro confronti, per la prossima estate si è paventato un clamoroso scambio tra Icardi e Dybala, ipotesi che ancora oggi resta in piedi. Nelle ultime ore, inoltre, per l'attacco milanese è avanzata la candidatura di Higuain, prontamente scartata dai vertici societari. Tuttavia, nonostante l'eventuale accordo per gli argentini, Marotta e Paratici potrebbero spostare il derby d'Italia sul fronte mercato, con alcune occasioni provenienti dalla Premier League: l'Inter per l'attacco sogna Gabriel Jesus, finito anche in orbita Juve dopo le panchine accumulate nel Manchester City. Proprio dai 'citizens' si valuta anche Gundogan, centrocampista di qualità che non sembra intenzionato a rinnovare il contratto in scadenza nel 2020: la sua valutazione si aggira sui 40 milioni di euro, cifra che potrebbe decidere di spendere anche il Real Madrid, altro club molto interessato. In scadenza nel 2020 c'è anche Eriksen, fuoriclasse del Tottenham che nerazzurri e bianconeri proveranno a strappare alle migliori società internazionali, tra le quali i 'Blancos' e il PSG. Tornando in Italia, infine, al centro dell'attenzione c'è sempre il futuro di Federico Chiesa della Fiorentina, considerato tra i migliori prospetti del calcio nostrano. Le due eterne rivali hanno già lanciato il guanto di sfida, pronte a beffarsi a suon di milioni.

Inter-Juventus, diretta tv e live streaming

Il fischio di inizio di Inter-Juventus è in programma domani sera, a 'San Siro', alle ore 20,30. La gara sarà visibile in diretta tv grazie all'app di 'Dazn' per le 'smart tv', mentre il live streaming sarà disponibile sul sito ufficiale dell'emittente. Calciomercato.it, come sempre, offrirà la diretta tsetuale della partita e tutti i contributi provenienti dagli spogliatoi.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)