Breaking News
  • Juventus-Ajax, Del Piero: "Bianconeri con poche armi. L'Italia non basta più"
    © Getty Images

Juventus-Ajax, Del Piero: "Bianconeri con poche armi. L'Italia non basta più"

L'analisi dell'ex capitano nel post partita di Champions League

JUVENTUS AJAX DEL PIERO / Una brutta Juventus dice di nuovo addio al sogno Champions. Tra le varie analisi post gara spicca quella di Alessandro Del Piero, che negli studi di 'Sky Sport' ha commentato così la prestazione della squadra di Allegri e dell'Ajax: "In questa stagione la Juventus è aumentata di valore, lo ha dimostrato benissimo in campionato. Ma nelle quattro partite a eliminazione diretta in Champions League non è comunque bastato, anche con il giocatore più forte. Solo nel ritorno contro l'Atletico Madrid è scattato qualcosa dopo la ferita dell'andata. Bisogna lavorare più a fondo. La partita di questa sera è un chiaro segnale che il calcio si muove anche da altre parti.

La Juventus deve guardare anche fuori perché l'Italia non basta più!".

L'ex capitano bianconero ha poi esaltato le qualità dell'Ajax di ten Hag: "Non sottolineerei troppo l'aspetto fisico, quello che mi ha impressionato dell'Ajax è come ha tenuto il campo. Hanno un sistema e una conoscenza del gioco che gli permette di giocare con una liberta di espressione totale. La sensazione è che ci siano state poche armi per i bianconeri, mentre con l'Atletico si vedeva che avevano delle armi da giocarsi e lo hanno fatto benissimo. Oggi non è chiaro se sono stati annichiliti dalla pressione e dal loro gioco o se proprio avevano poche armi a disposizione. A livello di personalità, per esempio, l’assenza di Chiellini è pesata tantissimo".

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)