Breaking News
  • Calciomercato Juventus, dal dopo Allegri ai giovani: gli scenari futuri
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, dal dopo Allegri ai giovani: gli scenari futuri

Deschamps e Conte in lizza per la panchina, poi la lista degli acquisti per ringiovanire e ricominciare

CALCIOMERCATO JUVENTUS ALLEGRI DESCHAMPS CONTE CHAMPIONS LEAGUE / Epilogo amarissimo, ieri, per la Juventus, che ha salutato la Champions League ai quarti di finale battuta dall'Ajax. Verdetto senza appello per i bianconeri, cui non è bastato l'illusorio vantaggio di Cristiano Ronaldo: gli olandesi sono venuti fuori alla distanza, surclassando la squadra di Allegri sul piano del gioco, e meritando la qualificazione con i gol vittoria di Van De Beek e De Ligt. I piemontesi chiuderanno la stagione con la vittoria, ormai ad un passo, dell'ottavo scudetto consecutivo, da certificare con la conquista di un punto, ma rimanendo ancora una volta a bocca asciutta sul palcoscenico europeo. E' già tempo di guardare avanti, con un calciomercato che si annuncia rivoluzionario: analizziamo gli scenari, dal futuro di Massimiliano Allegri alla prossima campagna acquisti, con obiettivi come Zaniolo, Ndombele, De Ligt, ma non solo.

Calciomercato Juventus, futuro Allegri: addio in vista?

Il primo nodo da sciogliere, in merito al calciomercato Juventus, riguarda la guida tecnica. Il presidente bianconero Andrea Agnelli, nel postpartita, ha confermato la posizione di Massimiliano Allegri, ribadendo che al termine della stagione ci sarà l'incontro per proseguire insieme. Ma il tecnico livornese sembra effettivamente a rischio, nonostante da parte sua si sia detto tranquillo e in sintonia con le parole del numero uno del club. Per Allegri, a fine stagione può chiudersi il ciclo alla Juventus, dopo cinque stagioni costellate da successi in ambito nazionale ma che non hanno trovato il coronamento nella vittoria della Champions. Zidane è rimasto un sogno, essendo tornato sulla panchina del Real Madrid. In tema grandi ritorni, si torna a parlare di Didier Deschamps, diventato campione del mondo alla guida della Francia, ma anche di Antonio Conte, che sta valutando il proprio futuro ed è al momento il tecnico più ambito sul mercato.

Calciomercato Juventus, rivoluzione in vista: Dybala o Pjanic out, il piano per gli acquisti

Cambierà molto, inevitabilmente, anche dal punto di vista della rosa bianconera.

Qualcuno è arrivato a fine corsa (Barzagli, forse Chiellini), altri potrebbero aver concluso il proprio ciclo (Khedira, Douglas Costa, Dybala). Sembra tutto pronto per una sorta di rivoluzione per ripartire. Dybala è tra i primi indiziati a lasciare la Juventus, il club vorrà finanziare il prossimo mercato con (almeno) una cessione eccellente. L'alternativa potrebbe essere l'addio di Miralem Pjanic. Sul piede di partenza anche Douglas Costa, occhio al futuro di Alex Sandro, altro giocatore che potrebbe essere utilizzato per monetizzare. Dal punto di vista degli acquisti, le dichiarazioni di Agnelli, ieri sera, hanno tracciato la strada. Il ringiovanimento della rosa non è più rimandabile. Il ds Paratici, come svelato in anteprima da Calciomercato.it, ha incontrato Jorge Mendes per parlare di Ruben Dias e Joao Felix. I due talenti del Benfica non sono gli unici sul nutrito taccuino del dirigente, che con i lusitani può sondare il terreno anche per Grimaldo. Per la linea difensiva, resta viva la pista che porta al giustiziere di ieri sera, De Ligt, anche se la concorrenza del Barcellona resta fortissima. A centrocampo, già messo in cassaforte l'arrivo di Ramsey, piace sempre molto Ndombele del Lione, da più parti additato come il nuovo Pogba. Bianconeri che sembrano essere scattati in pole per il 21enne francese, si attendono sviluppi. La linea verde prosegue anche per l'attacco. Avvistato a Torino ieri Claudio Vigorelli, agente di Nicolò Zaniolo. Il classe '99 è un vero e proprio pallino di mercato della Juventus, pronta a lanciare l'assalto. La Roma intende rinnovare il contratto di Zaniolo, ma potrebbe incidere molto il piazzamento finale in campionato, a seconda che arrivi la qualificazione in Champions League o meno. La concorrenza su Zaniolo in ogni caso è agguerrita, il Bayern Monaco si sarebbe già fatto avanti.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)