Breaking News
  • Football Under, da Gozzi a Krapikas: i consigli per gli acquisti
    © Getty Images

Football Under, da Gozzi a Krapikas: i consigli per gli acquisti

Dalle storie degli esordienti Gozzi e Piccoli ai talenti del calcio giovanile che si sono messi in mostra nel weekend e non solo

FOOTBALL UNDER CALCIOMERCATO / Dalle storie di Gozzi e Piccoli, all'esordio con Juventus e Atalanta, a ciò che accade nei campionati giovanili, il punto di Football Under, appuntamento settimanale di Calciomercato.it, dedicato ai giovani talenti:

1. Compirà diciotto anni fra nove giorni ma Allegri gli ha fatto il regalo in anticipo nella trasferta della Juventua a Ferrara contro la Spal. Parliamo di Paolo Gozzi Iweru, difensore classe '2001 che ha debuttato al "Mazza" da centrale sinistro nella difesa a tre. Gozzi ha messo in mostra le caratteristiche espresse già in Primavera o nelle nazionali giovanili: la rapidità, la capacità di stare sull'uomo e il senso del posizionamento.

2. Non c'è solo Gozzi della Juventus tra i debuttanti in serie A nel corso di questo weekend ma anche Gasperini in Atalanta-Empoli ha regalato qualche minuto a Roberto Piccoli, attaccante classe 2001 autore di 14 gol stagionali in Primavera e protagonista anche in Nazionale Under 19, nell'ultima gara ha messo a segno una doppietta contro la Serbia.

3. La Primavera del Cagliari è in lotta per conquistare un posto ai play-off, il poker rifilato in trasferta all'Udinese alimenta i sogni di gloria rossoblù, tra i protagonisti con una doppietta Riccardo Doratiotto, attaccante classe 99 che può giocare su tutto il fronte d'attacco e che ha già esordito in serie A nella trasferta di Genova contro la Sampdoria.

4. La Primavera della Sampdoria ha strappato un pareggio sul campo dell'Inter, è stato il portiere lituano Krapikas a diventare protagonista della gara realizzando tante parate importanti. Krapikas è un estremo difensore molto interessante, abile nel coprire la porta, la Sampdoria l'ha individuato nell'Accademia Nazionale lituana per l'Under 17 nell'estate del 2015 e poi l'ha seguito nel percorso di crescita fino alla Primavera. Krapikas è molto stimato anche in Lituania, è, infatti, il portiere dell'Under 21, ha disputato anche il percorso di qualficazione agli Europei di categoria.

5. L'Under 17 dell'Hellas Verona sta lottando per un posto ai play-off cercando il sorpasso alla Spal al quarto posto nel girone B o di riuscire a strappare il pass di una delle due migliori quinte.

I gialloblù sono trascinati dal ghanese classe 2002 Ankrah Philip Yeboah che ha messo a segno 14 gol finora, quattro nell'ultima gara contro il Padova vinta 5-1 in trasferta. Si tratta di un attaccante potente, esplosivo, rapido, dotato di ottimi mezzi tecnici.

6. Rimanendo in casa Verona, c'è un altro bomber promettente: si tratta di Alessandro Dentale, attaccante dell'Under 15 gialloblù, talento del '2004 da seguire. Dentale finora ha realizzato 15 reti strappando la convocazione sia nell'Italia di B che nella Nazionale Under 15 diretta da Patrizia Panico per il Torneo dei Gironi.

7. Mattia Tirelli, attaccante classe 2002, farà diciassette anni solo il prossimo 30 giugno ma ha già bruciato le tappe strappando due presenze in serie C con la maglia della Feralpisalò contro il Fano e la Vis Pesaro. Un altro profilo della serie C da seguire con attenzione, bisogna saper pescare anche in queste categorie, lo dimostra l'Empoli con Di Lorenzo che fino a poche stagioni girovagava in serie C, tra la Lucchese e il Cuneo, tra la Reggina e il Matera.

8. Alessio Rosa potrebbe essere un rimpianto per la Roma, dove è cresciuto prima di trasferirsi all'Atalanta dove sta mettendo in mostra il suo talento. Prima punta che vive per il gol, abile nell'attacco alla porta, deve migliorare nel gioco di squadra, quando è chiamato a lavorare spalle alla porta.

9. I suoi 21 gol hanno scandito la stagione impressionante dell'Under 16 del Benevento che ha raggiunto la certezza aritmetica della qualificazione diretta ai quarti di finale dei play-off senza passare per gli ottavi. Parliamo di Vincenzo Olimpio, attaccante classe 2003 dalle spiccate qualità tecniche che può giocare su tutto il fronte offensivo. Abile tecnicamente, ha un gran tiro dalla distanza, spicca per la progressione palla al piede in velocità.

10. L'Ascoli è in lotta per andare ai play-off, domenica ha superato il Palermo nello scontro diretto, Gianluca Pozzessere è stato tra i principali protagonisti con una tripletta che gli ha consentito di raggiungere quota 13 gol. Pozzessere è arrivato dal Bisceglie nel corso dell'estate e sta trascinando l'Under 16 dell'Ascoli, il 25 Aprile c'è l'ultimo turno di campionato, l'Ascoli si giocherà le sue chances di andare agli ottavi di finale dei play-off sul campo del Frosinone quarto in classifica.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)