Breaking News
  • Manchester City, De Bruyne shock su Sterling: "Pensavo fosse una testa di..."
    © Getty Images

Manchester City, De Bruyne shock su Sterling: "Pensavo fosse una testa di..."

Il centrocampista belga parla del rapporto con il proprio compagno di squadra

MANCHESTER CITY DE BRUYNE STERLING / "Prima di venire al Manchester City non avevo mai incontrato Sterling, ma dai tabloid inglesi mi ero fatto un'idea, poi sbagliata. Credevo fosse una testa di c***o". A parlare, con grande sincerità, è Kevin De Bruyne, che al 'The Players Tribune' ha raccontato questo particolare aneddoto. Mai giudicare dalle apparenze però: il rapporto tra i due infatti è ottimo.

"Siamo molto legati anche perché siamo arrivati ​​a Manchester all'incirca nello stesso periodo e c'era molta negatività su di noi dalla stampa. Dicevano che lui si fosse trasferito solo per soldi e che io ero quello 'scartato' dal Chelsea. Col tempo ci siamo avvicinati, anche perché i nostri figli sono nati più o meno nello stesso periodo. Ho davvero conosciuto Raheem e ho scoperto che è davvero una persona intelligente e genuina, completamente diverso da quello che dicevano i tabloid. Raheem Sterling è uno dei ragazzi più simpatici e umili che abbia incontrato nel mondo del calcio".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)