Breaking News
  • Zurigo-Napoli, Ancelotti: "Stagione indimenticabile con la coppa. Su Hamsik..."
    © Getty Images

Zurigo-Napoli, Ancelotti: "Stagione indimenticabile con la coppa. Su Hamsik..."

Il tecnico dei partenopei ha parlato della sfida contro gli svizzeri

ZURIGO NAPOLI ANCELOTTI / Il Napoli torna a calcare i palcoscenici europei e Carlo Ancelotti inizierà da Zurigo la sua avventura in Europa League alla guida degli azzurri. Il Napoli, favorito sulla carta, dovrà riuscire a sfatare il tabù dei gol in trasferta, vista la difficoltà nel segnare fuori casa nelle ultime uscite tra coppa e campionato. Calciomercato.it seguirà live la conferenza del tecnico azzurro in diretta.

GARE IN TRASFERTA - "Voglio essere autocritico. Le prove ci sono sempre state, poi non sempre abbiamo concretizzato, soprattutto con Milan, Inter e Fiorentina. Le abbiamo messe sotto, ma senza trovare il risultato. Non so se è un problema psicologico, ma con più efficacia il risultato sarebbe stato diverso, ma in una stagione capitano momenti così sotto porta.

Sono dettagli perché se ci fosse stato il risultato e non la prova saremmo stati tutti più contenti, anche se io lo sarei stato meno".

PORTIERI - "Ospina ieri non è stato molto bene. Se dovesse recuperare allora giocherà lui, altrimenti scenderà in campo Meret".

VALORE EUROPA LEAGUE - "La coppa potrebbe certificare il fatto che la stagione è positiva, poi vincerla la renderebbe indimenticabile. Non sarà però facile perchè è molto lunga, ma abbiamo carte da giocarci. Siamo soddisfatti di quanto fatto, possiamo fare di più e quel poco può aiutarci a vincere la coppa".

FUTURO - "Indubbiamente la squadra ha un futuro e il domani è dalla nostra parte. Ci sono tanti giovani e ne arriveranno altri la prossima stagione. Non voglio però che questa sia un'annata di transizione".

PSG - "La gara di ieri ha fatto vedere che non potevamo fare di più. Il Paris Saint-Germain punta a vincere la Champions. Noi abbiamo fatto il massimo. Dobbiamo fare del nostro meglio, ma con lo stesso spirito mostrato in Champions League".

HAMSIK - "Hamsik l’ho salutato giovedi e non l’ho più rivisto. Non è stato definito ancora tutto, ma credo che alla fine andrà come era stato messo in preventivo"

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)