Breaking News
  • Calciomercato Milan, da Reina a Laxalt: futuro in bilico
    © Getty Images

Calciomercato Milan, da Reina a Laxalt: futuro in bilico

A giugno potrebbero salutare in tanti non solo gli svincolati

CALCIOMERCATO MILAN REINA LAXALT STRINIC / La crescita del Milan è evidente. Leonardo, Maldini e Gazidis con gli innesti di Piatek e Paqueta nell'ultima sessione di calciomercato hanno rafforzato la squadra e a giugno la società è pronta per altri investimenti. In estate serve un ulteriore salto di qualità con acquisti mirati. Ma per far quadrare i bilanci il Milan dovrà intervenire anche in uscita: bilanci che respireranno un po' grazie agli adii di stipendi importanti come quelli di Montolivo, Bertolacci e Mauri che a giugno andranno in scadenza di contratto.

Oltre agli svincolati, però, ci sono parecchi calciatori, che nonostante i tanti infortuni nel corso dei mesi, hanno faticato a trovare spazio.

 

Per restare aggiornato con tutte le news legate al Milan CLICCA QUI

 

Reina con l'uscita dall'Europa League non ha più giocato e se dovesse esserci la Champions League il prossimo anno difficilmente Gattuso deciderà di alternarlo con Donnarumma. L'ex Napoli ha contribuito alla crescita del giovane compagno ma in estate, visto anche l'importante ingaggio, potrebbe fare le valigie. A rischio anche il connazionale Castillejo, che ultimamente è stato scavalcato nelle gerarchie anche da Borini. Difficile immaginare entrambi in maglia rossonera la prossima estate. Guardando sugli esterni, questa volta di difesa, c'è abbondanza sulla sinistra: Alle spalle di Rodriguez, che sta vivendo una stagione da titolarissimo, troviamo Laxalt e Strinic. L'ex Napoli e Samp è rientrato dopo i problemi cardiaci ma il campo non l'ho ancora visto: è evidente che anche in questa circostanza ne rimarrà solo uno.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)