Breaking News
  • Calciomercato Inter, futuro Icardi: Zanetti esce allo scoperto
    © Getty Images

Calciomercato Inter, futuro Icardi: Zanetti esce allo scoperto

Il vice-presidente nerazzurro ha riservato parole importanti anche per Lautaro Martinez. E sul Pallone d'Oro: "Modric lo ha meritato"

CALCIOMERCATO INTER ZANETTI ICARDI LAUTARO / "Il nostro obiettivo era qualificarsi per la Champions League, questo era un punto di partenza e da ora dobbiamo andare a migliorare. La squadra sta crescendo, ha un'identità e aspira a crescere non solo in campo".

Così Javier Zanetti tra obiettivi passati, presenti e futuri dell'Inter ai microfoni di 'Goal.com'.

Il vice-presidente nerazzurro ha poi toccato l'argomento calciomercato 'blindando' Mauro Icardi, al centro delle discussioni per il rinnovo contrattuale con il club targato Suning ma anche per la sua pesante astinenza da gol (su azione) e Lautaro Martinez, decisivo a Parma per la vittoria scaccia-crisi della squadra di Spalletti: "Mauro è ancora giovane ma è già un goleador riconosciuto a livello mondiale, abbiamo la fortuna di averlo all'Inter e credo che lui e Lautaro rappresentino il futuro. Scandali? A chi ama il calcio non interessa la vita personale... Lautaro è una grande sorpresa per me perché non lo conoscevo come persona, ma l'avevo visto giocare e mi piaceva. Non è facile adattarsi al campionato italiano ma sta facendo un grande lavoro e avrà un grande futuro".

Chiosa su Cristiano Ronaldo con un breve quanto significativo passaggio su Modric, vincitore dell'ultimo Pallone d'Oro ma anche obiettivo di mercato dei nerazzurri, seppur venga dato in direzione rinnovo col Real Madrid: "'arrivo di Cristiano Ronaldo è stato positivo perché ha aumentato l'interesse per il campionato italiano. E' importante. Modric Pallone d'Oro? Credo che tutti i candidati lo meritassero ma alla fine vince solo uno. Modric per quanto visto ai Mondiali e col Real Madrid era uno dei principali candidati e lo ha meritato".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)