Breaking News
  • ITALIANS – Ogbonna sugli scudi. Jorginho fischiato dai suoi tifosi
    © Getty Images

ITALIANS – Ogbonna sugli scudi. Jorginho fischiato dai suoi tifosi

Sarri resta aggrappato al treno per il secondo posto. Ancora ko Ranieri

ITALIANS PAGELLE / Su Calciomercato.it torna l'appuntamento settimanale con Italians: ecco le pagelle dei principali giocatori italiani all'estero e i top ed i flop dell'ultimo turno di campionato. E' un week-end tricolore soprattuto nei campionati principali, eccezion fatta per la Bundesliga che ripartirà il 18 gennaio. Si riposa ovunque nel resto dell'Europa e del mondo, fra temperature polari che non consentono di giocare e l'attesa per la partenza delle nuove stagioni. Nel frattempo Sarri soffre ma vince con il Newcastle, mentre Jorginho appare in crisi ricevendo anche sonori fischi dal pubblico Blues. Cade ancora Ranieri, che staziona al penultimo posto in Premier League.

ITALIANS, DA MARCHISIO A SARRI: PAGELLE ITALIANI ALL'ESTERO

PREMIER LEAGUE

JORGINHO (Chelsea) 5 – Non un buon momento di forma per lui, nonostante la vittoria interna del suo Chelsea ottenuta sul Newcastle. I tifosi Blues lo prendono di mira con qualche fischio a causa di qualche errore di troppo in fase di disimpegno, ma soprattutto per la mancanza di personalità nelle giocate: apparse a tratti troppo semplici. E non finisce qui, perchè sui social le critiche sono continuate nel post gara. Riceve anche il solito giallo al 63'.

ADAM MASINA (Watford) s.v. - Entra al 93' rilevando Pereyra.

ANGELO OGBONNA (West Ham) 6,5 - Titolare nella delicata sfida con l'Arsenal, è autore di un'ottima prova al centro della difesa in coppia con Diop. 

NON HANNO GIOCATO: Matteo Darmian (Manchester United), Emerson Palmieri (Chelsea), Davide Zappacosta(Chelsea), Ezequiel Schelotto (Brighton)

DALLA PANCHINA:

MAURIZIO SARRI (Chelsea) 6,5 – La sfida fra ex allenatori del Napoli con Rafa Benitez e il suo Newcastle la vince lui, fra le mura amiche dello Stamford Bridge col risultato di 2-1. Tuttavia la vittoria è sofferta, perchè dopo il vantaggio i Blues hanno subito il ritorno degli ospiti. La decide infine una perla di Willian, e il distacco dalla capolista Liverpool rimane di dieci punti, anche se il City secondo rimane a tre lunghezze.

CLAUDIO RANIERI (Fulham) 5,5 - Bruciante sconfitta subita sul campo del Burnley nonostante il vantaggio firmato da una bellissima rete di Schurrle. Il suo Fulham si fa rimontare nei primi 45' da due incredibili autogol, e a nulla sono serviti i ripetuti tentativi di raddrizzare le sorti dell'incontro nella ripresa.

Complice anche la sfortuna dopo una traversa e un pallone salvato sulla linea, certo, ma la situazione rimane drammatica col penultimo posto in classifica.

 

LIGUE 1

MARCO VERRATTI (Psg) 6,5 - Titolare rispetto all'ultima uscita in coppa dei parigini, la differenza dal punto di vista del gioco è sostanziale. La manovra risulta più fluida e ordinata: il Psg cala un facile tris all'Amiens.

NON HANNO GIOCATO: Andrea Raggi (Monaco), Pietro Pellegri (Monaco), Antonio Barreca (Monaco), Mario Balotelli (Nizza), Gianluigi Buffon (Psg)

 

BUNDESLIGA

Il campionato tedesco riprenderà il 18 gennaio.

 

LIGA

SAMUELE LONGO (Huesca) s.v. - Subentra a Gomez al minuto 79.

CRISTIANO PICCINI (Valencia) 6 - Buono il suo apporto in entrambe le fasi. Il Valencia però non va oltre l'1-1 casalingo con il Valladolid.

NON HANNO GIOCATO: Daniele Bonera (Villarreal), Daniele Verde (Real Valladolid)

 

RESTO DEL MONDO

FEDERICO MACHEDA (Panathinaikos) 5,5 - Non va oltre il 2-2 interno con lo Xanthi, il suo Panathinaikos. Non riesce ad entrare nel tabellino marcatori, ma sul taccuino degli ammoniti sì.

SEBASTIAN GIOVINCO (Toronto FC) - La MLS riprenderà il 2 marzo.

ALESSIO CERCI (Ankaragucu) - Il campionato turco riprenderà il 18 gennaio. 

CLAUDIO MARCHISIO (Zenit San Pietroburgo) - Il campionato russo riprenderà il 3 marzo 2019.

SALVATORE BOCCHETTI (Spartak Mosca) - Il campionato russo riprenderà il 3 marzo 2019.

DAVIDE LANZAFAME (Ferencvaros) - Il campionato ungherese riprenderà il 2 febbraio 2019.

ROBERT ACQUAFRESCA (Sion) - Il campionato svizzero riprenderà il 2 febbraio 2019.

GIANLUCA CURCI (AFC Eskilstuna) - Il campionato svedese ripartirà il 31 marzo.

CRISTIAN PASQUATO (Legia) - Il campionato polacco riprenderà l'8 febbraio.

NON HANNO GIOCATO: Federico Macheda (Panathinaikos - rinviata), Stefano Sturaro (Sporting)

DALLA PANCHINA:

DEVIS MANGIA (Craiova) – Il campionato romeno riprenderà l'1 febbraio.

 

Italians - Top e Flop 3 italiani all'estero

FLOP

CLAUDIO RANIERI (FULHAM) 5,5

FEDERICO MACHEDA (PANATHINAIKOS) 5,5

JORGINHO (CHELSEA) 5

TOP

MARCO VERRATTI (PSG) 6,5

ANGELO OGBONNA (WEST HAM) 6,5

MAURIZIO SARRI (CHELSEA) 6,5

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)