Breaking News
  • PAGELLE E TABELLINO DI LAZIO-SAMPDORIA: Milinkovic flop, Saponara che gol
    © Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI LAZIO-SAMPDORIA: Milinkovic flop, Saponara che gol

Il serbo non lascia il segno, Quagliarella colpisce ancora

PAGELLE TABELLINO LAZIO SAMPDORIA / Una prodezza di Saponara ragala alla Sampdoria un pareggio rocambolesco sul campo della Lazio. Tra i biancoelesti brilla Immobile mentre Milinkovic è ancora un fantasma. Tra gli ospiti in evidenza Murru e Quagliarella, male Bereszynski.

 

LAZIO

Strakosha 5,5 - Incolpevole sul gol di Quagliarella. Poi è attento sull'attaccante blucerchiato. Si fa beffare da Saponara.

Wallace 6 - Non ha colpe evidenti, dopo un avvio non facile prende le misure agli attaccanti blucerchiati. 77' Luis Alberto 6,5 - Si procura il rigore.

Acerbi 6 - Comanda la difesa con discreta autorità, perdendo un po' la bussola nel momento migliore della Samp. Bravissimo a realizzare il gol del pareggio. Poi si fa scappare Saponara.

Radu 6 - Prezioso un suo salvataggio in extremis su Caprari. Insieme a Lulic non riesce a intervenire sul gol di Quagliarella.

Patric 5 - Immobile gli regala un cioccolatino ma il suo tiro è sbilenco. Poi è protagonista di altri errori banali. Ad inizio ripresa ha di nuov una buona occasione ma il tiro è debole e centrale.

Parolo 6 - Quando gli capita un buon pallone il suo tiro è largo. Splendido l'assist per Acerbi.

Badelj 6 - In crescita, buone alcune verticalizzazioni anche se il ritmo è ancora troppo basso. Dal 52' Correa 5,5 - Regala vivacità. Si divora l'occasione del pareggio solo davanti ad Audero.

Milinkovic 4,5 - Non pervenuto fino a una buona sponda di testa ad inizio ripresa. Poi gli capita un buon pallone ma il suo tiro è centrale. Si divora di testa il gol del 2-1. Rispetto allo scorso anno è un fantasma.

Lulic 6 - Si perde Quagliarella nell'azione dello 0-1. Ad inizio ripresa prima manda in porta Patric e poi con un'azione personale sfiora il gol. Ci crede fino alla fine.

Caicedo 5 - Spreca una grande occasione, che si era procurato strappando il pallone a Colley, non riuscendo a servire Immobile. Un po' pasticcione, non riesce a incidere. Dal 53' Cataldi 6,5 - Ci mette tutto se stesso, dando un contributo importante.

Immobile 7 - Fantastico il pallone che regala a Patric, che spreca in avvio. Si batte con un leone, con una grande azione personale sfiora il pari. Nel finale del primo tempo spreca una buona occasione, prima che il palo gli dica di no. Freddissimo nel realizzare il rigore della vittoria.

All. Inzaghi 6 - Cercava una reazione, almeno parzialmente l'ha trovata. Ma la beffa finale brucia tantissimo.

 

SAMPDORIA

Audero 6,5 - Il fuorigioco di Immobile lo salva in avvio da una gaffe clamorosa. Poi è attento su un tiro di destro dell'attaccante biancoceleste.

Bravissimo su Correa.

Bereszynski 5 - Lulic e Immobile spingono dalle sue parti, lui fa quel che può per limitarli. Nel recupero si fa scappare Correa e per fermarlo si prende il secondo giallo. Esce lamentando anche un problema fisico.

Colley 5 - Grave errore quando perde un pallone sul pressing di Caicedo. Non dà mai l'impressione di sicurezza.

Andersen 6 - Bravissimo nel salvare un gol fatto della Lazio intercettando un passaggio di Caicedo per Immobile. Straordinario quando salva in extremis a pochi passi dalla porta. Ma commette ingenuamente il fallo che porta al rigore.

Murru 6,5 - Splendido l'assist per lo 0-1 di Quagliarella. Poco dopo salva in extremis su Caicedo.

Praet 6 - Svolge il suo compito con sicurezza e spirito di sacrificio. Dal 70' Jankto 5,5 - Entra nel momento più difficile del match, non riesce a farsi sentire in mezzo al campo più di tanto.

Ekdal 6 - Elegante ed efficace quando parte palla al piede a testa alta. Gestisce con buona personalità i tempi di gioco.

Linetty 6 - Quantità e qualità in mezzo al campo.

Ramirez 6 - Innesca l'azione del vantaggio con la sua qualità. Si spegne col passare dei minuti. Dall'82' Saponara 7,5 - Realizza un gol straordinario e importantissimo.

Caprari 5,5 - Prova  arendersi pericoloso, ci riesce a corrente alternata. Dal 65' Kownacki 6 - Ha il grande merito dell'assist per Saponara.

Quagliarella 6,5 - Si fa trovare al posto giusto al momento giusto nell'azione del gol. Unica pecca: tiene in gioco Acerbi nell'azione del pareggio.

All. Giampaolo 6 - La prima parte di match della sua Samp è di ottimo livello, poi la Lazio prende il sopravvanto e lui fa il possibile per limitarla. Il pareggio in extremis lo salva da una beffa.

 

ARBITRO: Massa (sez. Imperia) 6 - Sbaglia a non ammonire Ekdal per un fallo tattico su Caicedo. Per il resto buona gestione del match. Sul rigore dato con la Var resta qualche dubbio.

 

TABELLINO

LAZIO-SAMPDORIA 2-2

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace (77' Luis Alberto), Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Badelj (52' Correa), Milinkovic, Lulic; Caicedo (53' Cataldi); Immobile. A disp. Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Bastos, Basta, Caceres, Durmisi, Lukaku, Cataldi, Jordao, Berisha, Murgia, Correa, Luis Alberto, Neto, Rossi. All. Inzaghi. 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Praet (70' Jankto), Ekdal, Linetty; Ramirez; Caprari (65' Kownacki), Quagliarella. A disp. Rafael, Belec, Ferrari, Tonelli, Rolando, Sala, Tavares, Vieira, Jankto, Saponara, Defrel, Kownacki. All. Giampaolo.

ARBITRO: Massa (sez. Imperia)

Ammoniti: 6' Caicedo (L), 40' Bereszynski (S), 45' Immobile (L), 57' Audero (S), 69' Wallace (L), 90' Linetty (S), 90'+9 Saponara (S)

Espulso: 90'+2 Bereszynski (S)

Marcatori: 21' Quagliarella (S), 79' Acerbi (L), 90'+6 Immobile (L), 90'+9 Saponara (S)

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)