Breaking News
  • Milan-Torino, Gattuso: "Higuain e Cutrone insieme si può. Sul riscatto di Bakayoko..."
    © Getty Images

Milan-Torino, Gattuso: "Higuain e Cutrone insieme si può. Sul riscatto di Bakayoko..."

L'allenatore rossonero ha presentato la sfida di 'San Siro'

MILAN TORINO CONFERENZA GATTUSO / Sfida con vista terzo posto in casa Milan. Nel posticipo della 15a giornata di Serie A contro il Torino di Mazzarri i rossoneri avranno infatti l'occasione di portarsi a -1 dall'Inter. Calciomercato.it vi offre in diretta la conferenza stampa di Rino Gattuso

Le ultime notizie sul Milan e non solo: CLICCA QUI!

RADICE - "Voglio iniziare con un pensiero per mister Radice, è una perdita grandissima per il calcio. Era un grande uomo. Condoglianze alla famiglia"

TORINO - "La squadra di Mazzarri abbina tecnica e forza fisica. È sempre difficile da affrontare, sa cosa fare e ha un grande allenatore. Sarà molto impegnativa"

HIGUAIN-CUTRONE - "Facciamo di tutto per far giocare insieme Higuain e Cutrone. Il nostro pensiero deve però essere l'equilibrio con cui tenere il campo e mettersi a disposizione. Serve voglia di sacrificarsi"

ATTEGGIAMENTO - "Se oggi i miglioramenti di tanti giocatori si vedono vuol dire che questa è la strada giusta. Voglio vedere voglia di crescere e grande senso di appartenenza. Voglio veleno, lavoro serio e il segreto della squadra è aver sempre voglia di lavorare. Quando c’è tranquillità e disponibilità può succedere di tutto nel calcio. Con gli infortuni ho visto un’aria diversa, degli occhi diversi. È un periodo che ci ha ricompattato"

HIGUAIN - "Il cazzeggio nello spogliatoio non è mai mancato, anche quando lo vedevate arrabbiato.

È un campione e non sarà mai un problema. Deve concentrarsi ed aiutare la squadra senza pensare al gol"

SOCIETÀ - "C'è una società che vuole fare cose importanti, sono arrivati dirigenti importanti. Dovremo andare nella stessa direzione"

JUVENTUS-INTER - "Se ho tifato per la Juve? Non gufo gli avversari, ero rilassato. L'Inter mi ha impressionato e va bene così"

PAROLE MONTELLA - "Nessun fastidio. Auguro a Montella il meglio, ho già sparato la mia cartuccia e gli auguro di trovarsi un lavoro al più presto"

MUSACCHIO E ROMAGNOLI - "Musacchio è leggermente in vantaggio rispetto a Romagnoli, ma siamo sulla buona strada per il recupero di entrambi"

POLEMICA PRE MILAN-PARMA - "A volte è meglio stare zitti, perché poi si passa per il piagnina e io sono tutto tranne che un piagnina!"

CHAMPIONS - "Puntare al sorpasso sull'Inter? Non ci penso. Metterei la firma per arrivare noi quarti e l'Inter terzi. È un grande stimolo per noi aver l'Inter vicino, ma il mio obiettivo e quello della società è la qualificazione in Champions"

MODULO - "Ho tante idee, ma bisogna metterle in pratica. Mi piacerebbe giocare a 3, mi è anche venuto in mente di far giocare Suso mezz'ala. Abbiamo diverse cose in testa. Oggi preparerò la partita" 

RISCATTO BAKAYOKO - "Non faccio il contabile. Ci vogliono tanti soldi, ma il mio problema oggi è farlo esprimere al meglio. La società sa cosa può fare e quanto può spendere"

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)